Crea sito

Ciambelline al vino e anice


Dolci sapori dalle Marche! Le ciambelline al vino e anice sono ghiotti biscotti, croccanti e aromatizzati all’anice …se proprio vogliamo esagerare possiamo inzupparle nel vino cotto o vin santo 😉
Perfette da gustare nelle serate autunnali, si possono preparare con vino bianco o rosso, sono semplicissimi da fare!

Ciambelline al vino e anice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni32 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 32 ciambelle

  • 300 gfarina 00
  • 100 gvino (bianco o rosso)
  • 80 mlolio di oliva (o di semi)
  • 2 cucchiaisemi di anice
  • 100 gzucchero (semolato)
  • 1 cucchiaiomiele (facoltativo)
  • 2 cucchiaizucchero (per la superficie )
  • 1 pizzicosale
  • 8 glievito in polvere per dolci (o lievito per biscotti o ammoniaca per dolci)

Come preparare i biscotti vino e anice

  1. INGREDIENTI CIAMBELLINE VINO E ANICE

    Il procedimento è davvero semplice, dovete semplicemente mescolare tutti gli ingredienti insieme.

    Mettete in una ciotola (o nella planetaria se non vi va di impastare a mano) gli ingredienti secchi: farina, zucchero, anice, sale e lievito.

    Mescolate con un cucchiaio.

  2. Aggiungete olio e vino e mescolate bene.

    Fate una palla e lasciate riposare nella ciotola 10 minuti.

  3. BISCOTTI VINO E ANICE

    Aggiungete un poco di farina giusto per non far attaccare l’impasto al piano di lavoro e lavorate ancora un po’.

    Dividete l’impasto in 8 pezzi, dai quali ricavate 4 palline. In questo modo otterrete 32 biscotti di circa 20 grammi.

    Fate dei rotolini e chiudeteli per creare le ciambelle.

  4. BISCOTTI VINO

    Passate la superficie delle ciambelle nello zucchero semolato e poi disponetele su una teglia da forno coperta da carta forno o tappetino silicone.

    COTTURA: forno caldo, io ventilato a 170 °C per circa 15 minuti, devono essere leggermente dorati e ben cotti sotto.

    Io ho sistemato i biscotti in 2 teglie e a metà cottura circa le ho scambiate.

Note e Consigli

Pronte davvero in pochissimo tempo le ciambelline vino e anice si conservano per diverso tempo al riparo dall’umidità; quindi sistematele in un contenitore di latta per biscotti o in un barattolo chiuso… se riuscite a non finirle subito!

L’autunno è la loro stagione..ma per quanto son buone io le preparerei tutto l’anno!

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con me Seguitemi su Facebook e su INSTAGRAM

TORNA ALL’ INDICE DELLE RICETTE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Scrivimi!

comments

9 Risposte a “Ciambelline al vino e anice”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.