TORTA RAFFAELLO

La torta Raffaello è una torta molto famosa, che ha “impazzato” nel web nel mondo del food diversi anni fa.
Il nome deriva dall’omonimo cioccolatino perchè riprende lo stesso gusto: il cocco e il cioccolato bianco.

La torta Raffaello è una torta favolosa, formata da strati di profumato pan di spagna, farcita da una morbida crema a base di ricotta, panna e latte condensato, arricchita con croccante granella di nocciole e cocco rapè.
La copertura la potete fare solo con panna montata, oppure come ho fatto io, con la stessa crema “liscia” ossia senza la granella e il cocco.

La torta Raffaello è una torta versatile, adatta a tutte le occasioni, sia per festeggiare un compleanno o un evento, sia da dessert dopo pasto.
Il pan di spagna potete bagnarlo solo con lo sciroppo di zucchero, se ci sono dei bambini, ma ancor meglio, per un gusto più “adulto” e una nota di freschezza e brio, con lo sciroppo di zucchero con aggiunta di Batida di cocco, un liquore a base di rum bianco.

La torta Raffaello è una torta delicata, golosa, una vera delizia sublime che piacerà a tutti e vi farà fare un figurone con un minimo sforzo, semplice da fare.
Divertitevi a decorarla come vi suggerisce la fantasia: ciuffi di panna montata chantilly, i famosi cioccolatini, praline e confettini colorati, scaglie di cocco fresco o disidratato, cocco rapè, granella di nocciole….

 

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 fette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina 00 200 g
  • zucchero semolato 180 g
  • Uova 6
  • vaniglia (tagliata a metà e raschiata con un coltello) 1 bacca
  • sale fino 1 pizzico
  • cioccolato bianco 200 g
  • ricotta (fresca) 250 g
  • latte condensato 100 ml
  • Panna fresca liquida 250 g
  • cocco rapè 50 g
  • granella di nocciole 50 g
  • cioccolatini Raffaello (per la decorazione) 8
  • bagna al rum bianco q.b.

Preparazione

  1. Iniziate facendo il pan di spagna, meglio il giorno prima per lasciarlo raffreddare e tagliarlo più agevolmente, conservandolo avvolto da pellicola da cucina.

    In planetaria o con le fruste elettriche, montate le uova conlo zucchero semolato, il pizzico di sale e la polpa di vaniglia, per almeno 15 minuti, fino ad ottenere una massa gonfia, spumosa e ben montata.
    Setacciate la farina sul composto di uova e incorporatela con una spatola, senza smontarla mescolando dal basso verso l’alto.
    Suddividete il composto a piacere nelle tortiere imburrate e infarinate:
    – o in 3 tortiere diametro 20 per non doverle tagliare;
    – oppure tutto il composto in un’unica tortiera sempre diametro 20 che taglierete in 3 strati.
    Infornate le torte o la torta, in forno già caldo, modalità statica, 180° per circa 20-25 minuti, appena sono dorate e uno stecchino ne esce pulito.
    Lasciatele raffreddare completamente.

  2. Preparate la crema per la farcitura e la copertura.
    Sciogliete il cioccolato bianco e lasciatelo intiepidire.
    Montate la panna a neve ferma.
    In una ciotola lavorate la ricotta con il latte condensato finchè è liscia e cremosa, unite il cioccolato bianco fuso e la panna montata.
    A questo punto dividete la crema in due ciotole. In una 1\3 e nell’altra 2\3 di crema. Nella ciotola coi 2\3 aggiungete il cocco e la granella di nocciole.
    Conservate in frigor fino al momento dell’uso.

  3. Composizione della torta:

    Ponete il primo disco di pan di spagna sul piatto di portata, bagnatelo con la bagna al rum e cocco, stendete metà della crema, il secondo disco di pan di spagna bagnato, il resto della crema e l’ultimo disco sempre bagnato.
    Ricoprite tutta la torta con la crema liscia avanzata e decoratela a piacere.

    Conservatela in frigor fino al momento di servirla.

    Consumatela entro 3 giorni.

Precedente DOLCETTI AI LAMPONI Successivo CROSTATA AL MASCARPONE E MOUSSE DI CIOCCOLATO E CAFFE'

4 commenti su “TORTA RAFFAELLO

  1. Pazzesca!!!!! non trovo altre parole per descriverla.. Bella da vedere.. stra golosa da mangiare.. e poi io amo il cocco e adoro quei cioccolatini!!! bacioni e buon 25 Aprile :-***

    • poesiedizuccheroefarina il said:

      Per me è la torta ideale per le feste d’estate. Sarei curiosa di vedere la tua versione più leggera. Pensaci.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.