STELLINE DI FARRO

Sono cominciati i giorni dell’Avvento, un viaggio che ci porterà nel magico mondo del Natale.
Ho già cominciato a sfogliare tutte le mie raccolte di giornali e libri sul Natale, cercando nuove decorazioni per la casa e nuove pietanze da provare.
Tra qualche giorno riaprirò tutti gli scatoloni contenenti l’albero e i suoi addobbi, i soprammobili che  dissemino per casa solo per le feste di Natale, le tovaglie e i servizi natalizi. 
Ma per ora sto solo pianificando.

La ricetta di questi biscottini deliziosi viene da Sale & Pepe di dicembre 2010.
In origine erano doppi cuoricini di farro, ma i cuori mi ricordavano S. Valentino e ho preferito trasformarli in stelline, più consone alle feste natalizie.
Ho usato una farina di farro bianca, infatti i biscotti appaiono chiari. Li ho farciti con marmellata di ciliegie biologica senza zucchero.

Sono deliziosi, adatti ad essere serviti in un pomeriggio con le amiche, davanti a una tazza di tè fumante.
Uno tira l’altro.

Ingredienti:
300 g di farina di farro bianca bio
150 g di burro morbido
100 g di zucchero
3 tuorli d’uovo
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
confettura di ribes rossi (io ciliegie)
pizzico di sale


In una ciotola, raccogliere i tuorli, lo zucchero, il sale e il burro morbido e montare con le fruste elettriche.
Unite la farina e la scorza grattugiata.
Impastate il tutto rapidamente, formate una palla, avvolgetela in pellicola e mettetela a riposare in frigo per circa un’ora.
Stendete la pasta col matterello su un piano infarinato, con lo stampino tagliate tante stelle. Metà metteteli su una placca da forno e l’altra metà incidete il centro con altrettante stelline con uno stampino più piccolo.
Mettete anche questi sulla placca del forno.
Io li ho lasciati riposare in frigo per un’altra mezz’ora ma la ricetta non lo prevede.
Cuocete in forno statico a 150° per circa 10 minuti.
Lasciarli raffreddare completamente su una gratella per dolci.
Stendete la marmellata sul biscotto intero e appoggiateci sopra quello inciso.
Serviteli.

Si mantengono per diversi giorni in una biscottiera di vetro o sopra un piatto coperto da una campana di vetro.

Con questa ricetta partecipo al Contest di Oggi pane e salame, domani…

Precedente PANETTONE GASTRONOMICO SALATO FARCITO Successivo PASTICCINI ALLE MANDORLE

18 commenti su “STELLINE DI FARRO

  1. Sono bellissimi i tuoi biscotti! Stasera, con calma mi farò un bel giro sul tuo blog, voglio conoscere meglio la tua cucina :).Io ho già fatto l'albero, ma purtroppo quest'anno non sono ancora entrata nell'atmosfera natalizia, così come vorrei.

  2. Ciao Natascia, piacere di conoscerti.Ho trovato questa tua ricetta su google+ ed eccomi qui tra le tue pagine. Mi sono appena unita con piacere ai tuoi followers e lettori fissi. Complimenti per il tuo lavoro; mi sembra molto bello.Ciao, buona serataTizianaprofumodibroccoli.blogspot.it

    • Ciao Tiziana, benvenuta. Ti avevo già visto forse a qualche contest in comune? Grazie per i complimenti, è che non sempre mi riesce come vorrei. Ma sarà così per tutti, penso. Ci risentiamo presto.

  3. Ciao Natascia, da oggi ti seguo anch'io mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi!Questi biscottini sono bellissimi…deliziosamente raffinati!Bellissima, l'atmosfera che si respira sul tuo blog prettamente Natalizio!Bravissima!!!Un abbraccio Laura<3<3<3

  4. Adoro questo tipo di biscottino…lo trovo raffinato e goloso! I tuoi sono bellissimi e proverò di sicuro la tua ricetta!! Baci, Natascia e a presto, MaryP.S. Anch'io sto ancora nella fase pianificazione…

I commenti sono chiusi.