Maionese al basilico

Maionese al basilico

Qual’è la salsa più semplice da preparare che si utilizza in moltissime occasioni ed è versatilissima?


Naturalmente la risposta è: la maionese ma, questa volta, la versione che vi racconto è quella della maionese al basilico:  una variante molto rinfrescante e profumata che vi sorprenderà, preparata in pochi secondi grazie al frullatore ad immersione, un attrezzo molto economico e davvero indispensabile.


L’ho abbinata a delle polpettine vegetariane che avevano proprio il basilico fra gli ingredienti ed è stato un connubio davvero indovinato… la maionese al basilico è sparita in un attimo, proprio come le mie polpettine 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1uovo
  • Succo di limone
  • cucchiainiSale
  • 1 cucchiainoSenape
  • 1 cucchiainoAceto di vino bianco
  • 100 mlOlio di semi di girasole
  • 7 foglieBasilico

Preparazione

  1. Raccogliere il basilico (io ne ho utilizzate due varietà: il classico e quello artico, più profumato) e radunare tutti gli ingredienti

  2. In pochi istanti avrete la vostra maionese profumata al basilico pronta per essere servita

  3. Nel bicchiere del mixer inserire l’uovo, il succo di limone, l’aceto, il sale, le foglie di basilico e la senape

  4. Lavorare con il frullatore ad immersione aggiungendo l’olio a filo per circa 2 minuti scarsi

  5. La vostra maionese è pronta per essere gustata 🙂

Note

Questo metodo vale per tutte le maionesi, da quella classica a quelle aromatizzate come ad esempio questa al basilico, oppure con la menta o con il peperoncino, a seconda degli abbinamenti necessari. La cosa importante è che le uova utilizzate siano di sicura provenienza e freschissime. Se volessimo pastorizzare la maionese basterà utilizzare l’olio di semi di girasole scaldato ad una temperatura di 121°C e procedere come descritto. Se siete curiosi di vedere la ricetta delle polpettine vegetariane a cui ho abbinato questa maionese al basilico cliccate qui 🙂 Per tornare alla HOME Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.