Crea sito

Torta rustica ripiena di spinaci con farina integrale

Una torta salata gustosa e rustica, ripiena di spinaci, patate e speck, ideale per una cena in famiglia o come antipasto. L’impasto è facilissimo e veloce, e non richiede né lievitazione né tempi di riposo. Ho utilizzato un mix di farine non troppo raffinate, per dare più profumo e più sapore: potete a piacere variare le proporzioni o usarne di diverse, a seconda di quello che avete. Provate la mia torta rustica ripiena di spinaci, è davvero appetitosa!

torta rustica ripiena di spinaci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 100 gFarina tipo 1
  • 50 gFarina integrale
  • 50 gSemola di grano duro rimacinata
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 95 gAcqua
  • 1 cucchiainoLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 3 gSale fino

Per il ripieno

  • 300 gSpinaci (già puliti)
  • 1Patata (grande)
  • 80 gSpeck (a piacere)
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano DOP
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Strumenti

  • Tortiera da 20 cm di diametro
  • Padella
  • Pentola o vaporiera
  • Ciotola

Preparazione

  1. Preparate prima il ripieno: lavate gli spinaci e metteteli in padella con un filo di olio. Salateli e fateli appassire sul fornello per pochi minuti.

    Strizzateli bene e tritateli grossolanamente.

  2. Cuocete la patata a vapore, oppure lessatela in acqua salata.

    Sbucciatela e schiacciatela con una forchetta (o col passapatate).

    Mettetela in una ciotola insieme agli spinaci, allo speck tagliato a striscioline sottili e al parmigiano.

    Regolate di sale e mescolate bene fino ad ottenere un composto amalgamato.

  3. Passate ora a preparare l’impasto, è molto veloce e si può realizzare sia a mano che in planetaria.

    Mettete in un recipiente le farine, il sale e un cucchiaino (raso) di lievito istantaneo. Unite l’olio e versate un po’ alla volta l’acqua.

    Impastate per pochissimi minuti, fino ad ottenere una palla abbastanza morbida ma non appiccicosa.

  4. Rivestite la vostra tortiera con la carta forno, oppure ungetela.

    Dividete l’impasto in due parti, una un po’ più grande dell’altra.

    Stendete sul fondo della tortiera la parte più grande, usando le mani.

  5. Distribuiteci sopra il ripieno, lasciando un piccolo spazio lungo il bordo.

    Stendete sul piano di lavoro il rimanente impasto (potete utilizzare il mattarello se vi trovate meglio), poi sistematelo sopra il ripieno.

    Con le dita, chiudete bene la torta salata lungo tutti i bordi, poi bucherellate con una forchetta.

  6. Mettetela in forno ventilato a 180-190°, e fatela cuocere per 35-40 minuti, finché non sarà asciutta e leggermente croccante in superficie.

    La torta rustica ripiena di spinaci è pronta, ottima da servire sia tiepida che a temperatura ambiente!

Note

Provate anche i Panzerotti al forno con ricotta e spinaci!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.