Crea sito

Spaghetti alle vongole con pangrattato e pomodorini

Spaghetti alle vongole, una ricetta gustosissima, molto semplice da realizzare, che piace davvero a tutti! In questo caso ho aggiunto dei pomodorini freschi e del pangrattato croccante, per rendere il piatto ancora più saporito e colorato. La preparazione è veloce, l’importante è procurarsi delle belle vongole fresche, e seguire qualche semplice indicazione per ottenere la cremina che lega la pasta. Io ho utilizzato degli spaghetti abbastanza grossi, ma vanno bene quelli sottili se li preferite, o altri formati di pasta. Preparate anche voi gli spaghetti alle vongole con pangrattato e pomodorini!

spaghetti alle vongole con pangrattato e pomodorini
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gSpaghetti
  • 700 gVongole veraci
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • 2 spicchiAglio
  • 1Peperoncino piccante
  • Mezzo bicchiereVino bianco secco
  • 8Pomodorini
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Ciotola
  • Colino

Preparazione

  1. Dopo averle fatte spurgare in acqua salata, sciacquate bene le vongole.

    Scaldate in una padella un filo di olio extravergine con uno spicchio d’aglio e un peperoncino.

    Unite le vongole, sfumate con il vino bianco, mescolate poi mettete il coperchio.

  2. Attendete che le vongole si aprano, muovendo il tegame di tanto in tanto. Serviranno pochissimi minuti.

    Una volta che si saranno aperte, toglietele subito dal calore.

    Prendete le vongole e sgusciatene una parte. Filtrate il loro liquido con un colino a maglie strette.

  3. Trasferite le vongole insieme al liquido filtrato in una padella.

    Insaporite il pangrattato con uno spicchio d’aglio tritato e una manciata di prezzemolo.

    Scaldate un filo di olio in un padellino a parte, unite il pangrattato e fatelo tostare per 2-3 minuti. Poi spegnete e tenete da parte.

    Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchietti.

  4. Lessate gli spaghetti in acqua salata, e scolateli molto al dente.

    Versateli nella padella con le vongole e portateli a cottura a fiamma vivace, mescolando di continuo. L’amido formerà una gustosa cremina insieme al liquido dei molluschi.

  5. Quando la pasta sarà pronta, aggiungete i pomodorini, mescolate e distribuite subito nei piatti.

    Prima di servire, cospargete con il pangrattato croccante, e con un altro po’ di prezzemolo se vi piace.

  6. I vostri spaghetti alle vongole con pangrattato e pomodorini sono pronti… buon appetito!

Note

Provate anche i classici Spaghetti alle vongole veraci!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.