Pizza bianca con salsiccia e cavolo cappuccio

Pizza bianca con salsiccia, cavolo cappuccio e provola, una focaccia semplicissima da preparare, soffice ma con la base croccante. L’impasto è molto facile, io ho usato la planetaria ma se non l’avete potete procedere a mano, vi servirà solo qualche minuto in più per far incorporare bene l’acqua. Provate questa gustosissima pizza, è ottima anche da servire in un bel buffet rustico!

DATE UN’OCCHIATA ANCHE A QUESTE PROPOSTE:

Focaccia al pomodoro alta e soffice

Pizza in teglia alla capricciosa

Pizza bianca con melanzane e mozzarella

pizza bianca con salsiccia e cavolo cappuccio
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 teglia
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto

250 g farina 0
175 g acqua
3 g lievito di birra disidratato
5 g zucchero (a piacere)
Mezzo cucchiaino olio extravergine d’oliva
4 g sale fino

Per farcire

400 g cavolo cappuccio
200 g salsiccia
60 g provola (o mozzarella)
olio extravergine d’oliva
sale
270,57 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 270,57 (Kcal)
  • Carboidrati 31,10 (g) di cui Zuccheri 3,63 (g)
  • Proteine 12,27 (g)
  • Grassi 11,64 (g) di cui saturi 1,74 (g)di cui insaturi 1,06 (g)
  • Fibre 2,65 (g)
  • Sodio 717,15 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Teglia ampia rettangolare
Planetaria con gancio per impastare
Padella

Preparazione

Iniziate preparando l’impasto: mettete nella ciotola della planetaria la farina, il lievito secco e lo zucchero. Unite mezzo cucchiaio di olio, poi versate a filo l’acqua mentre azionate il gancio a bassa velocità.

Quando il composto si sarà formato, unite il sale e continuate ad impastare per 7-8 minuti a velocità media. Dovreste ottenere un impasto omogeneo, liscio e molto morbido.

Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare in luogo riparato per 2 ore, 2 ore e 30, finché la palla avrà più che raddoppiato il suo volume.

Nel frattempo, lavate il cappuccio e tagliatelo a striscioline. Scaldate una padella con un filo di olio, unite il cavolo, salate e lasciatelo cuocere per 10-15 minuti, o comunque finché si sarà ammorbidito. Una volta pronto, toglietelo dal calore e fatelo raffreddare.

Spellate e sbriciolate la salsiccia e fatela rosolare per pochi minuti in una padella a parte, senza aggiungere olio.

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto in una teglia, unta con poco olio e spolverizzata con un po’ di semola o di farina.

Rimettete a lievitare per altri 45-50 minuti. La base si gonfierà diventando soffice e formando delle piccole bolle.

Al termine, distribuite sulla superficie la provola tagliata a pezzetti, poi il cappuccio e infine la salsiccia.

Mettete la pizza in forno già caldo a 220°, appoggiandola sul ripiano più basso.

Fatela cuocere per circa 20 minuti. Se necessario, potete trasferirla nel ripiano centrale gli ultimi 4-5 minuti. Regolate i tempi e la temperatura in base alla potenza del vostro forno: prima di spegnere controllate che la base sotto sia asciutta e croccante.

La vostra pizza bianca con salsiccia e cavolo cappuccio è pronta, tagliatela a tranci e servitela calda… buon appetito!

focaccia con salsiccia e cavolo

Note

Per questa ricetta ho utilizzato una farina per Pinsa romana, ma va benissimo una farina 0 di buona qualità, anche miscelata con una parte di farina 1 se volete un impasto più rustico. Regolate la quantità di acqua in base all’assorbimento della farina.

Se utilizzate la mozzarella, fatela scolare per qualche minuto prima di metterla sulla base.

Potete insaporire il cavolo cappuccio con uno spicchio d’aglio o con un po’ di cipolla. Potete aggiungere al condimento delle erbe aromatiche a piacere.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!
Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.
In questo contenuto sono presenti link sponsorizzati di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.