Pasta con verza, speck e noci

Con la verza di stagione, un primo piatto semplice, rustico e molto veloce da realizzare. La pasta con verza, speck e noci è gustosissima e si prepara in pochi minuti, lo speck contrasta bene con la dolcezza della verza, e le noci tritate danno una piacevole croccantezza. Provate questa ricetta, è davvero facile e appetitosa!

DATE UN’OCCHIATA ANCHE A QUESTE PROPOSTE:

Risotto alla verza con pancetta affumicata

Verza e ceci stufati in padella

Bocconcini di maiale con la verza

pasta con verza speck e noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

160 g pasta
120 g cavolo verza (al netto degli scarti)
50 g speck
4 noci
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero
252,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 252,31 (Kcal)
  • Carboidrati 29,04 (g) di cui Zuccheri 1,98 (g)
  • Proteine 12,52 (g)
  • Grassi 9,85 (g) di cui saturi 1,75 (g)di cui insaturi 2,61 (g)
  • Fibre 3,60 (g)
  • Sodio 724,44 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Padella
Pentola
Scolapasta
Tagliere

Preparazione

Lavate le foglie di verza, asciugatele e tagliatele a julienne.

Tagliate lo speck a striscioline, oppure a dadini.

Sgusciate le noci e tritatele grossolanamente.

Mettete lo speck in una padella antiaderente con pochissimo olio, fatelo rosolare per pochi secondi, poi trasferitelo su un piatto e tenetelo da parte.

Nella stessa padella, versate un filo di olio e aggiungete la verza. Salatela e fatela cuocere per una decina di minuti, o comunque finché si sarà appassita. Se necessario, bagnate il fondo con un po’ di acqua calda, in modo da farla rimanere morbida.

Lessate la pasta in acqua salata bollente per i minuti indicati.

Scolatela e versatela nella padella con la verza. Unite lo speck e mescolate a fiamma vivace per uno o due minuti. Vi consiglio di aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura in modo da legare il condimento.

Al termine, unite le noci tritate e una macinata di pepe nero.

La pasta con verza, speck e noci è pronta, distribuitela nei piatti e servitela subito. A piacere, potete spolverizzare con del parmigiano grattugiato.

pasta con verza e speck

Note

Potete sostituire lo speck con pancetta affumicata o salsiccia.

Potete insaporire la verza con uno spicchio d’aglio schiacciato.

Potete tostare leggermente le noci se volete che abbiano un sapore più intenso. Potete anche sostituirle con nocciole tritate a granella.

Potete utilizzare qualsiasi formato di pasta di semola.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!
Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.