Pasta con cavolo viola, nocciole e ricotta

Un primo piatto semplice ma davvero molto gustoso, con un ingrediente di stagione, che di solito viene utilizzato solo come contorno. Il cavolo cappuccio viola è un ortaggio ricco di vitamine e sali minerali, può essere usato sia crudo che cotto, ed aggiunge un tocco di colore e di sapore a molte ricette invernali, dalle zuppe ai secondi piatti. In questo caso, ve lo propongo come condimento per le mezze maniche, insieme alla ricotta e alle nocciole tostate… provate anche voi la pasta con cavolo viola, e fatemi sapere se vi è piaciuta!

pasta con cavolo viola e nocciole
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 160 g Mezze Maniche Rigate (o altro formato)
  • 1/2 Cavolo cappuccio viola
  • 100 g Ricotta
  • 10-12 Nocciole
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Mondate il cavolo viola eliminando le foglie esterne e il torsolo centrale. Lavatelo e tagliatelo a julienne piuttosto sottile.

    Aprite le nocciole e fatele tostare in una teglia antiaderente per un paio di minuti. Poi tagliatele molto grossolanamente con un coltello.

  2. Scaldate una padella ampia con un filo di olio extravergine e, se vi piace, uno spicchio d’aglio. Unite il cavolo cappuccio, salate e fate cuocere a fuoco moderato per 15-20 minuti, finché non sarà diventato morbido. Se dovesse essere un po’ coriaceo, aiutatevi bagnando con un po’ di acqua calda o brodo.

  3. Una volta cotto, aggiungete la ricotta, regolate di sale e pepe, e mescolate per far amalgamare il sugo, allungando all’occorrenza con un po’ di acqua della pasta.

    Lessate le mezze maniche in abbondante acqua salata, e scolatele un po’ al dente.

  4. Versate la pasta nella padella del condimento e fatela saltare per pochi istanti, in modo che risulti saporita e cremosa.

    Spegnete il fuoco e cospargete con le nocciole.

  5. Servite la vostra pasta con cavolo viola, nocciole e crema di ricotta ben calda. A piacere, potete aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato.

Note

Se vi è avanzato del cavolo viola, provatelo in questa ricetta, come contorno con mele e spezie!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

 

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Precedente Bruschette con crema di ceci piccante e verdure Successivo Calamari ripieni in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.