Panini veloci con lievito istantaneo

Panini veloci con lievito istantaneo, una gustosa alternativa ai panini al latte, ottima se non abbiamo tempo per attendere la lievitazione. Questi panini sono soffici e sfiziosi, perfetti da farcire con salumi, salse e verdure, da servire in un buffet di aperitivo o per un’occasione informale. Provateli anche voi, si preparano davvero in pochi minuti!

panini veloci senza lievitazione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni13-15 panini
  • Metodo di cotturaForno
345,92 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 345,92 (Kcal)
  • Carboidrati 55,38 (g) di cui Zuccheri 2,96 (g)
  • Proteine 8,55 (g)
  • Grassi 12,05 (g) di cui saturi 2,52 (g)di cui insaturi 5,63 (g)
  • Fibre 9,10 (g)
  • Sodio 369,38 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 110 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 450 gfarina (tipo 00, 0 oppure 1)
  • 200 glatte (+ 1 cucchiaino per la superficie)
  • 30 golio extravergine d’oliva (+ 1 cucchiaino per la superficie)
  • 30 golio di semi
  • 1uovo
  • 15 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 5 gzucchero
  • 6 gsale fino
  • semi di papavero (o di sesamo)

Strumenti

  • Planetaria con gancio a uncino
  • Leccarda

Preparazione

  1. Setacciate la farina nella planetaria, o in una ciotola. Io ho utilizzato 350 g di farina 00 e 100 g di farina tipo 1, ma potete variare a seconda di quello che avete.

    Aggiungete il lievito, lo zucchero e il sale.

  2. Miscelate in un recipiente l’uovo sbattuto con il latte, l’olio extravergine e quello di semi.

    Unite i liquidi alla farina un po’ per volta, e fate amalgamare con il gancio a media velocità.

  3. panini senza lievitazione

    Dovreste ottenere un impasto omogeneo, morbido ma non appiccicoso.

    Trasferitelo sul piano di lavoro leggermente infarinato e suddividetelo in panini del peso di circa 60 g ciascuno.

  4. panini soffici con lievito istantaneo

    Lavorate i panini dando loro una forma rotonda.

    Sistemateli sulla leccarda, rivestita di carta forno, ben distanziati tra di loro.

    Spennellate con un’emulsione di olio e latte, e cospargete in superficie con semi di papavero, sesamo o finocchio a piacere.

  5. panini veloci con lievito istantaneo

    Mettete i panini in forno statico a 180° e cuoceteli per 20 minuti circa.

    I panini veloci con lievito istantaneo sono pronti, lasciateli intiepidire prima di portarli a tavola.

    Se ve ne avanzano, conservateli in un sacchetto di plastica per alimenti.

  6. Note:

    Regolate temperatura e tempi di cottura in base al vostro forno. I panini dovranno risultare gonfi e asciutti.

    Potete impastare a mano in una ciotola o sulla spianatoia. Per velocizzare potete utilizzare una planetaria come questa, che poi vi servirà per tantissimi altri impasti.

    Potete miscelare le farine che preferite. Se utilizzate farina integrale, potrebbe essere necessario aggiungere un po’ di latte o di acqua.

    PROVATE ANCHE QUESTE RICETTE:

    Panini morbidi al latte

    Pane pita o pane arabo fatto in casa

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

Link sponsorizzati di affiliazione presenti in questo contenuto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.