Crea sito

Involtini di tacchino alle castagne

Un secondo piatto semplicissimo, che si prepara in pochi minuti, ma davvero molto sfizioso… involtini di tacchino alle castagne, con pancetta, aglio e timo, si cuociono velocemente in padella e sono un’ottima idea per cucinare la fesa di tacchino. La ricetta si adatta anche alle fettine di vitello o di maiale, l’importante è che siano tagliate sottili. Potete utilizzare anche le caldarroste, se vi sono avanzate dalla sera prima. Provate questo gustosissimo piatto, è facile, veloce, e con un bel contorno avrete risolto la cena!

involtini di tacchino alle castagne
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 300 gFesa di tacchino (a fettine sottili)
  • 100 gCastagne (lessate e sbucciate)
  • 60 gPancetta
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoTimo
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Farina
  • Olio extravergine d’oliva (o burro)
  • Sale
  • Pepe

Preparazione degli involtini di tacchino alle castagne

  1. Tritate insieme le castagne e la pancetta, io ho utilizzato una normale pancetta a cubetti, ma va bene anche quella affettata.

    Sbucciate l’aglio, togliete l’anima centrale e tritatelo finemente. Aggiungetelo alle castagne e alla pancetta, unite anche le foglioline di timo e fate amalgamare tutti gli ingredienti.

  2. Prendete le fettine di tacchino e se necessario battetele leggermente. Disponetele sul piano di lavoro e mettete su ognuna un po’ di ripieno.

    Arrotolate la carne formando gli involtini, cercando di chiudere anche le estremità.

  3. Fissate gli involtini con uno spago da cucina (o con degli stecchini), e poi passateli nella farina.

    Scaldate una padella con un giro di olio extravergine o una piccola noce di burro, sistemate al suo interno gli involtini e fateli rosolare a fiamma vivace.

  4. Sfumate con il vino bianco, salate e pepate. Abbassate un po’ il fuoco, coprite il tegame e cuocete per circa 15-20 minuti, regolandovi a seconda della grandezza e dello spessore delle fettine.

    Se vedete che il fondo si asciuga troppo, bagnate con un goccio di acqua calda o brodo.

  5. I vostri involtini di tacchino alle castagne sono pronti, serviteli in tavola ben caldi, cospargendo con il loro sughetto di cottura… buon appetito!

Note

Provate anche l’Arrosto di maiale alle castagne, gustosissimo e semplice da realizzare!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.