Crea sito

Involtini di lonza con spinaci e pancetta

Involtini di lonza con spinaci e pancetta, sono semplici da preparare, cuociono in padella in pochi minuti e sono un ottimo secondo piatto da servire per cena! Vi bastano delle fettine sottili di lonza di maiale, un po’ di pancetta affettata e degli spinaci o bietoline… gli involtini sono davvero gustosissimi, e si presentano bene a tavola. Potete accompagnarli con diversi contorni di verdure, o con le classiche patate, provateli anche voi!

involtini di lonza con spinaci e pancetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
634,19 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 634,19 (Kcal)
  • Carboidrati 10,23 (g) di cui Zuccheri 0,40 (g)
  • Proteine 41,70 (g)
  • Grassi 44,03 (g) di cui saturi 12,75 (g)di cui insaturi 27,01 (g)
  • Fibre 2,10 (g)
  • Sodio 1.269,59 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 glonza di maiale (8 fettine sottili)
  • 100 gpancetta arrotolata
  • 200 gspinaci
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.semola (o farina)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Strumenti

  • Padella
  • Tagliere

Preparazione

  1. Lavate gli spinaci e metteteli in una padella con un filo di olio.

    Salateli e fateli cuocere per pochi minuti, dovranno appassire e asciugarsi un po’ dalla loro acqua.

    Una volta pronti, strizzateli bene dal liquido e tritateli con un coltello.

  2. Prendete le fettine di lonza e disponetele su un tagliere. Se fossero un pochino spesse, battetele.

    Sistemate su ognuna una fettina di pancetta, e poi gli spinaci cotti.

  3. Arrotolate le fettine di carne in modo da formare un involtino. Se necessario, legate gli involtini con un pezzetto di spago.

    Passateli poi nella semola di grano duro, oppure nella farina.

  4. Scaldate una padella con un filo di olio extravergine, unite gli involtini e fateli rosolare 3-4 minuti girandoli da tutti i lati.

    Sfumate con il vino bianco e salateli esternamente.

    Abbassate la fiamma e portate a cottura la carne. Serviranno 10-15 minuti, a seconda dello spessore delle fettine. Se il fondo si secca troppo, aggiungete un po’ di acqua calda o brodo.

  5. Al termine, trasferite gli involtini su un piatto da portata e cospargeteli con il loro sughetto di cottura.

    Gli involtini di lonza con spinaci e pancetta sono pronti… buon appetito!

  6. Note: potete realizzare gli involtini anche con carne di tacchino, pollo o vitello, purché sia tagliata a fettine sottili. Al posto degli spinaci, potete utilizzare delle bietoline.

Provate anche gli Involtini di lonza con prugne secche e pancetta, semplici e appetitosi!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.