Crea sito

Filetti di branzino al forno con arancia e olive

Un piatto semplicissimo, leggero e saporito, che si prepara davvero in pochi minuti, sporcando solo una teglia! Filetti di branzino al forno con arancia e olive, un secondo molto facile da realizzare, che si adatta bene a tutti i menù di pesce. Se non trovate il branzino fresco, vanno benissimo anche i filetti di orata, di merluzzo o di altri pesci. Provate questa ricetta, è velocissima ma molto gustosa e profumata!

filetti di branzino al forno con arancia e olive
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 2 filettibranzino (spigola) (350-400 g)
  • 2arance
  • 1 cucchiaioolive taggiasche (o nere)
  • 1 cucchiaiocapperi
  • q.b.pangrattato
  • prezzemolo (o basilico)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

Strumenti

  • Pirofila
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

  1. Pulite i filetti di branzino togliendo le lische rimaste con una pinza. Per questa ricetta, lasciate intatta la pelle, così i filetti non si romperanno.

  2. Ungete con olio extravergine una pirofila grande abbastanza da contenere il pesce. Disponete all’interno i due filetti, senza sovrapporli, e cospargeteli con sale e pepe.

  3. Se avete un’arancia non trattata, grattugiate sopra il branzino un po’ della sua scorza. Poi spremete il suo succo e versatelo sul fondo.

    Pelate a vivo l’altra arancia e sistemate gli spicchietti nella pirofila. In alternativa, potete tagliare delle fettine sottili.

  4. Aggiungete le olive e i capperi, sciacquati dal sale.

    Infine, cospargete la superficie dei filetti con un altro filo di olio e con poco pangrattato.

  5. Mettete il tutto in forno ventilato a 180°, e cuocete per circa 15 minuti. I tempi dipendono dalla grandezza dei filetti, se sono spessi potrebbero essere necessari 4-5 minuti in più.

    Al termine, togliete la pirofila dal forno e aggiungete a piacere del prezzemolo fresco tritato oppure qualche foglia di basilico.

  6. I filetti di branzino al forno con arancia e olive sono pronti, serviteli caldi, con il loro profumato sughetto di cottura!

    NOTE: al posto del branzino, potete usare altri filetti di pesce, come l’orata, la sogliola, il merluzzo o il persico.

Provate anche i Filetti di branzino ai funghi, semplici e gustosi, cotti in padella.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.