Fagiolini gratinati con pangrattato e provola

Un contorno semplicissimo ma davvero molto sfizioso con i fagiolini freschi, veloce da preparare, ottimo con tutti i secondi di stagione, ma perfetto anche da solo. I fagiolini gratinati con pangrattato e provola sono molto facili da realizzare… se vi è più comodo potete anche lessarli in anticipo e passarli al forno al momento. Provate questa gustosissima ricetta, e fatemi sapere!

fagiolini gratinati con pangrattato e provola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaForno
122,29 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 122,29 (Kcal)
  • Carboidrati 11,24 (g) di cui Zuccheri 3,20 (g)
  • Proteine 5,59 (g)
  • Grassi 6,84 (g) di cui saturi 2,61 (g)di cui insaturi 1,32 (g)
  • Fibre 2,77 (g)
  • Sodio 280,92 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gfagiolini
  • 30 gprovola
  • 2 cucchiaipangrattato
  • parmigiano Reggiano DOP (a piacere)
  • 1 ramettomaggiorana (o timo)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Strumenti

  • Pirofila
  • Pentola

Preparazione

  1. Pulite i fagiolini eliminando le estremità, poi lavateli in acqua corrente.

    Lessateli in acqua leggermente salata per 8-10 minuti. Scolateli e lasciateli intiepidire.

  2. Prendete una pirofila e ungetela con poco olio extravergine.

    Sistemate al suo interno circa la metà dei fagiolini lessati, aggiungete metà della provola tagliata a pezzettini e cospargete con un cucchiaio di pangrattato.

  3. fagiolini al forno con pangrattato e provola

    Aggiungete qualche foglia di maggiorana, un pizzico di sale e pepe.

    Coprite con i rimanenti fagiolini, il resto della provola e un altro cucchiaio di pangrattato.

    Aggiungete un po’ di parmigiano, un pizzico di pepe e un filo di olio extravergine.

  4. Mettete la pirofila in forno ventilato a 180-185° e fate gratinare per 15-20 minuti, finché si sarà formata una leggera crosticina.

  5. fagiolini gratinati al forno

    I fagiolini gratinati con pangrattato e provola sono pronti, aggiungete qualche altra foglia di maggiorana (o di timo) e portateli a tavola… buon appetito!

    Note:

    Potete utilizzare anche altri tipi di formaggio al posto della provola, se volete usare la mozzarella, fatela prima scolare bene dal siero.

    Potete insaporire con altre erbe aromatiche, come l’origano, la mentuccia o il prezzemolo. Se vi piace, potete aggiungere un pizzico di aglio in polvere.

    Potete cuocere i fagiolini a vapore anziché lessarli.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.