Minion’s cake

4 anni… cattivissimo me a ciclo continuo… festa a tema Minions… la torta non poteva altro che essere un Minion gigante!!!

Per la  minion’s cake volevo accontentare tutti gli ospiti, quindi ho deciso di dividerla in due, una parte classica al pan di Spagna e crema al mascarpone e panna e l’altra al pan di spagna al cacao e ganache al cioccolato.

minions-cake-pf-320x320 Minion's cake
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 35 persone

Ingredienti

Cupola al cioccolato

  • Pan di spagna al cioccolato (da 22cm) 1
  • Cioccolato fondente 200 g
  • panna da montare 200 ml
  • Rum (Facoltativo) 1 cucchiaino

Corpo Minion

Decorazioni

  • Pasta di zucchero (gialla, blu, Bianca, Nera)
  • Stringa di liquirizia 1

Preparazione

Cupola al cioccolato

  1. minions-cake-cupola-320x320 Minion's cake

    Foderare uno stampo semisferico con della pellicola trasparente, togliere dal pan di Spagna le parti dure e tagliarlo a fette dello spessore di 1 cm.

    Preparare la ganache al cioccolato: spezzettare il cioccolato, più è piccolo più si scioglierà facilmente; scaldare la panna senza farla bollire.

    Versare la metà della panna calda sul cioccolato e mescolare velocemente per farlo sciogliere, aggiungere la rimanente panna e far sciogliere completamente il cioccolato.

    Far raffreddare, quando sarà raffreddata montare con uno sbattitore elettrico.

    Coprire il fondo della ciotola con il pan di Spagna, versare la crema al cioccolato, fare un altro strato di pan di Spagna, poi un altro di crema fino ad ottenere una cupola della giusta dimensione per fare la testa del Minion,

    Mettere in frigorifero per 6 ore.

Decorazioni

  1. preparare-locchio-del-minion-320x320 Minion's cake

    Da preparare qualche giorno in anticipo.

    Con l’aiuto di un taglia biscotti fare un disco in pasta di zucchero bianca, sarà la base dell’occhio.

    Tagliare poi l’iride e la pupilla e posizionarle al centro del disco bianco, fissandole con della colla edibile.

    Con l’ausilio dello stesso taglia biscotti fare la palpebra e la base dell’occhio con la pasta di zucchero giallo.

    Fare una piccola pallina bianca che sarà il punto luce dell’occhio.

    Fare una striscia di pasta di zucchero bianca dello spessore di 6 mm larga circa 1,5 cm, dargli la forma dell’occhiale utilizzando il taglia biscotti, decorare la striscia con delle palline appiattite per simulare delle borchie.

    Quando tutti i pezzi saranno asciugati, dipingere l’occhiale in argento oppure come nel mio caso in turchese metallizzato.

Assemblare la Minion's cake

  1. minions-cake-sintesi-320x320 Minion's cake

    Livellare i pan di Spagna, posizionare il primo su un disco girevole per torte, bagnare lo strato superiore con la bagna di zucchero; con  l’aiuto di una sac a poche farcire il primo strato con la crema di panna e mascarpone, posizionare il secondo pan di Spagna, bagnare e farcire, cosi via fino ad arrivare alla fine dei pan di Spagna, bagnare l’ultimo disco e coprirlo con la crema di panna e mascarpone. Posizionare dei bastoncini all’interno della torta in modo che aiutino a sostenere la torta e mettere in frigorifero per farla rassodare.

    Togliere la cupola dallo stampo e posizionarla sulla torre di pan di Spagna e crema.

    Coprire il tutto con la crema di burro e mettere in frigo per 6 ore.

    Quando sarà rassodato coprire con la pasta di zucchero. Dapprima coprire la cupola, e successivamente la base con il fondente giallo, creare con quello blu la salopette.

    Posizionare l’occhio del Minion utilizzando della colla edibile e tenendolo fermo con degli spillini, mettere la fascia nera degli occhiali, avendo cura di utilizzarla per nascondere la giunta tra le due fasce di pasta di zucchero gialla.

    Posizionare le braccia e mascherare la giuntura con la bretella della salopette in pasta di zucchero blu, fissare tutto con gli spilli.

    Srotolare la stringa di liquirizia e con l’aiuto del filo d’argento su cui fissarla creare i capelli

    Mettere la Minion’s cake in frigorifero fino al momento di servire, togliere gli spilli e lucidare con l’apposito lucidante.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.