Tutorial orsetto di Natale in pasta di zucchero

Anche quest’anno all’asilo di mio figlio ci sarà la consueta vendita di torte per Natale, ancora non ho deciso che tipo di torta fare, ma ho scelto di decorarla con un orsetto di Natale carico di doni.
Se anche voi come me amate il cake design eccovi la spiegazione passo passo.

tutorial-orsetto-di-natale-5 Tutorial orsetto di Natale in pasta di zucchero
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni1
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 105 gpasta di zucchero marrone
  • 5 gpasta di zucchero marrone chiaro
  • 26 gpasta di zucchero nero
  • 5 gpasta di zucchero bianca
  • 10 gpasta di zucchero rossa
  • q.b.pasta di zucchero rosa e verde
  • q.b.colorante alimentare marrone in polvere

Strumenti

  • 1 Ball tool
  • 1 Bisturi
  • 1 Rotella per impunture
  • 1 Pennello a punta sottilissima
  • 1 Pennello a punta piatta

Preparazione

Preparare la testa

  1. Tutorial-orsetto-di-Natale-3-320x320 Tutorial orsetto di Natale in pasta di zucchero

    Lavorare circa 16 g di pdz marrone scuro, quando sarà morbida farla rotolare tra le mani fino ad ottenere una pallina, appoggiarla su un sacchettino di tulle pieno di riso ( il sacchettino è più morbido di una base, quindi vi consente di non rovinare la sfera).

    Stendere la pdz marrone chiaro dello spessore di 2mm, ricavare un disco di circa 1,5 cm di diametro (dipende dalla dimensione della testa che avete realizzato), farla aderire sul muso dell’orsacchiotto con un po’ di acqua o colla alimentare.

    Con il marrone scuro fare una pallina per il naso e posizionarla sulla parte chiara ed appiattirla un po’.

    Con il ball tool fare due incavi per gli occhi, fare due palline di pdz nera per gli occhi, posizionarli, appiattirle leggermente e posizionare i punti luce fatti con la pdz bianca.

    Con un pennellino sottile disegnare la bocca e le sopracciglia con il colore marrone scuro.

    Creare l’orecchio: con la pdz marrone scuro fare una pallina, creare un incavo con il ball tool, tagliare un lato e far aderire sulla testa con un po’ di acqua o colla alimentare. Riempire l’incavo con una pallina di pdz marrone chiaro, farla aderire con un po’ di acqua ed appiattire leggermente. Con un pennello sottile disegnare le cuciture.

    Con la pdz rossa fare una pallina, assottigliarla da un lato per creare un cono, posizionarlo sulla testa e piegare la punta del cappello. Decorare il cappello con il pon pon bianco e con il bordo bianco.

    Far indurire la testa dell’orsetto di Natale.

Preparare il corpo

  1. Tutorial-orsetto-di-Natale-1-320x320 Tutorial orsetto di Natale in pasta di zucchero

    Prendere 55g di pdz marrone scuro, lavorarla e formare una palla, premere leggermente una estremità per dare al corpo la forma di un uovo.

    Infilare uno stuzzicadenti da cocktail per dare al corpo dell’orsetto un maggiore sostegno, con la rotella per impunture fare l’impuntura sulla pancia dell’orsetto.

    Per le gambe lavorare 20 g di pdz marrone scuro, dividerla in due parti, formare due cilindri, da un lato creare un incavo con il ball tool, dall’altro assottigliarlo leggermente. Far aderire le gambe al corpo con un po’ di acqua.

    Con la pdz chiara fare due palline, inserirle nell’incavo, appiattire e con il pennellino disegnare le cuciture, con la rotella da impunture fare le impunture sulle zampe.

    Posizionare la testa sul corpo infilandola sullo stuzzicadenti.

    Preparare le braccia allo stesso modo delle gambe, ma utilizzando 12 g di pdz marrone scuro. Prima di attaccarle al corpo preparare il sacco dei regali.

Preparare il sacco ed i regali

  1. Tutorial-orsetto-di-Natale-2-320x320 Tutorial orsetto di Natale in pasta di zucchero

    Stendere la pdz nera dello spessore di 2 mm, ricavare un rettangolo, piegarlo a metà, sigillare la base e creare un sacco.

    Riempirlo con una pallina di stagnola, stringere il sacco con un cordoncino in pdz colorata.

    Incollare il sacco alle gambe dell’orsetto, preparare i pacchetti regalo e riempire il sacchetto.

    Posizionare le braccia ed incollarle al corpo ed al sacco.

    Rifinire l’orsetto di Natale con una sciarpa rossa.

Consigli

L’orsetto di Natale di pdz si conserva fino ad un mese in un posto asciutto.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crostata al cioccolato al profumo di rum con confettura di pere e ricotta Successivo Gravity Cake alla birra scura e cacao con crema di Nutella

Lascia un commento