Convertitore di teglie e di pesi

Vi sarà capitato di avere ospiti a cena e di dover preparare un dolce… se non siete come me o Buddy Valastro, per cui ciò che conta è l’estetica e quindi fate torte da 300 persone anche se le mangiate in quattro, forse è opportuno fare qualche calcolo sulle porzioni da realizzare in base al numero di ospiti.

I ristoranti e le pasticcerie normalmente consigliano circa 100 grammi di dolce a persona, ma personalmente credo sia meglio preferirne qualche fetta in più perché sicuramente qualcuno vorrà fare il bis.

Prima di mettervi a pesare e spadellare, ricordatevi che si tratta solo di un’indicazione e che dovrete sempre considerare 2 fattori importanti:

a. Quante portate servirete prima del dolce? Quante pietanze ci saranno al buffet? Se gli invitati si saranno già saziati di risotti e salatini, la porzione del dolce dovrà essere piccola, senza considerare che meno persone faranno il bis;

b. Che tipo di dolce state preparando? Se preparate una gauteau au diable, dovete considerare che ogni fetta è molto pesante, e che allo stesso tempo sazia molto rapidamente, se preparate invece una chiffon cake è piuttosto leggera.

Dopo aver deciso quanto potrebbe essere la vostra porzione tipo, arriva la domanda più difficile, lo so, quanto deve essere grande il dolce per avere il giusto numero di porzioni?

Le immagini qui di seguito vi daranno qualche aiuto:

dosi-teglie-320x281 Convertitore di teglie e di pesi dosi-torte-320x453 Convertitore di teglie e di pesi

Convertire le dosi al variare della dimensione della teglia

A questo punto, dopo aver deciso la dimensione della torta dobbiamo procedere con il calcolo dei pesi di tutti gli ingredienti.

Partiamo dalla ricetta base e calcoliamo l’area della tortiera consigliata ipotizziamo che sia rotonda, il calcolo è molto semplice, è quell’area del cerchio che ci ha perseguitato dalle elementari  in avanti:

Area Iniziale = (Diametro/2)*(Diametro/2)*3,14

Ora esattamente con la stessa formula calcoliamo l’area della tortiera che vorremo utilizzare:

Area Finale = (Diametro/2)*(Diametro/2)*3,14

Adesso non ci resta che calcolare i singoli pesi degli ingredienti, dove per Peso Iniziale s’intende il peso indicato nella ricetta originale:

Peso Finale= (Area Finale* Peso Iniziale)/Area Iniziale

Convertire una teglia rotonda in una teglia rettangolare e viceversa

Essendo amante del cake design, mi capita spesso che la forma della torta sia funzionale al progetto, quindi di dover passare da teglie tonde a rettangolari o viceversa, potrete utilizzare lo stesso procedimento di prima utilizzando come formula per il calcolo dell’area la seguente:

Area Rettangolare = Lato Lungo*Lato Corto

E calcolare i singoli pesi:

Peso Finale = (Area Rettangolare*Peso Rotonda)/ Area Rotonda

Se avete uno stampo rettangolare regolabile diventa tutto più semplice perché potete dimensionarlo in modo da avere la stessa area della teglia rotonda e quindi non dovrete ricalcolare i pesi.

Fate solo attenzione ai tempi di cottura, cambiando forma potreste dover fare qualche aggiustamento.

Visto cosi sembra molto complicato, ma vi assicuro che non lo è per niente.

Comunque se non amate la matematica, potete trovare on line dei convertitori che vi renderanno tutto più semplice.

Vi lascio qualche link:

Excel per ricalcolare i pesi

Piccole Ricette programma per convertire le teglie