Crea sito

Torta di Riso Bolognese

Print Friendly, PDF & Email

Torta di Riso Bolognese, detta anche torta degli addobbi, una festa della parrocchia dove un tempo si mettevano dei drappi fuori dalle finestre. Un dolce molto famoso del resto la sua bontà è unica, il riso e il latte sono l’elemento principale, poi le mandorle, i canditi, le uova possibilmente fresche, la rendono anche energetica e davvero speciale. Più che una torta la definirei un dessert perchè si presenta umida e va conservata in frigorifero. Molto semplice da fare solo un pò lunga nelle cotture ma vi assicuro che ne vale la pena… 

Torta di Riso Bolognese

Ingredienti:

  •  lt.1 di Latte
  • gr. 150 di Riso
  • gr. 500 di Zucchero
  • gr. 200 di Mandorle pelate
  • gr. 200 di Cedro
  • nr. 8 Uova
  • gr. 250 di Liquore mandorla amara
  • gr. 100 di Zucchero vanigliato
  • Scorza di limone grattigiata

Procedimento:

Mettere il latte in un tegame dai bordi alti, appena accenna al bollore aggiungere il riso, la scorza di limone (mi raccomando non trattato), mescolare e lasciare cuocere a fiamma bassa per 40 minuti.

Aggiungere lo zucchero mescolare e far cuocere ancora per 40 minuti a fuoco basso. Trascorso il tempo lasciare intiepidire.

Nel frattempo tostare leggermente le mandorle e tritarle.

Sbattere leggermente le uova in una ciotola e aggiungerle al riso,  aggiungere anche le mandorle tritate, il cedro, metà del liquore.

Imburrare delle teglie ti stagnola (usa e getta)  e cospargerle di zucchero togliendo l’eccesso.

Dividere il composto nelle teglie aiutandosi con un mestolo.

Mettere nel forno preriscaldato a 180° per 45 minuti, per la cottura controllare che anche al centro abbia assunto la consistenza soda.

Appena spento il forno cospargerla del restante liquore e di zucchero vanigliato.

Mangiarla almeno il giorno successivo e va tagliata a rombi.

 

Consiglio: Io uso teglie di 15×20 monouso e ne vengono tre.

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nel fanbox di Facebook sotto oppure Quì  per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Salva

Salva

Ti potrebbero interessare altre ricette?

2 Risposte a “Torta di Riso Bolognese”

  1. -Forse la quantita’ di zucchero 500gr per la torta di riso Bolognese e’ veramente troppa,poi manca un ingrediente gli ameretti tritati 200 gr

    1. Ciao Bruna, questa ricetta è proprio così, me la diede una mia collega 30 anni quando ero una giovane sposa e lei quasi 50 anni, apparteneva alla sua famiglia di origini della campagna Bolognese, però è vero ci sono anche ricette con amaretti tritati ma anche l’altra ricetta sul blog delle sorelle Simili non mette gli amaretti. Tornando alla ricetta trovo che sia bilanciata perchè lo zucchero è proporzionato alle uova ed in’oltre contiene 200 gr. di mandorle. Ciao ti auguro uno splendido 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.