Strudel salato con riso mortadella e formaggio

Print Friendly, PDF & Email

Strudel salato con riso mortadella e formaggio, una ricetta per una cena alternativa, oppure per uno spuntino. Ideale se accompagnato con della verdura fresca e servito come secondo ma potrebbe essere servito anche come primo piatto oppure a piccole fette come antipasto. Solitamente quando faccio il risotto ne faccio di proposito un porzione in più per sbizzarrirmi il giorno successivo e fare degli abbinamenti in base al condimento principale di partenza.

Strudel salato con riso mortadella e formaggio
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 + 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 100 g Riso crudo
  • 250 ml Brodo di carne (o vegetale)
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 150 g Mortadella
  • 100 g Fontina (opp. altro formaggio tipo)
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 1 mazzetto Erba cipollina

Preparazione

  1. Preparare il brodo con 250 ml. di acqua e il dado di carne o dado vegetale cuocere il riso lasciandolo al dente, se dovesse rimanere del brodo scolarlo e lasciarlo raffreddare mettendolo in un piatto largo.

  2. Appena il riso sarà freddo condirlo con il tuorlo d’uovo (tenere da parte l’albume), il formaggio, un pizzico di pepe e amalgamare molto bene il tutto, tagliare a cubetti la mortadella e aggiungerla al riso.

  3. Aprire il rotolo di pasta sfoglia, stendere al centro per il senso della lunghezza il riso, con un cucchiaio fare un incavo per tutta la lunghezza, distribuire il formaggio tagliato a bastoncini, richiudere con il riso.

  4. Strudel salato con riso

    Chiudere la pasta sfoglia alle due estremità, poi anche una parte successivamente anche l’altra accavallandola e volendo praticare dei tagli prima di chiuderla.

  5. Strudel salato con riso

    Spennellare lo strudel con l’albume leggermente sbattuto e se piacciono distribuire i semi a proprio gusto tipo sesamo, lino, papavero.

  6. Strudel salato con riso

    Mettere lo strudel sopra alla teglia e trasferirlo nel forno precedentemente preriscaldato a 170° per 30 minuti.

  7. Strudel salato con riso mortadella e formaggio

    Consiglio: Ottimo modo per utilizzare anche del risotto rimasto, con il risotto allo zafferano oppure alla curcuma è super, volendo potete sostituire la mortadella con il prosciutto cotto.

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette visita anche la pagina Facebook cliccando Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Ti potrebbero interessare altre ricette?
Precedente Trippa con fagioli in bianco e crostini di pane Successivo Cupcakes alla vaniglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.