Crea sito

Polenta Bianca alla Piastra

Print Friendly, PDF & Email

Polenta Bianca alla Piastra,  molto più digeribile della classica gialla, trattasi di una diversa qualità di mais.  Io è  da qualche anno e grazie alla mia vicina che per me è quasi una mamma quando vista la mia scetticità me ne parlava (il fatto di vederla bianca non mi ispirava proprio) mi regalò una confezione di farina bianca. Devo dire che da allora non l’ho più lasciata, in effetti è molto più digeribile, spesso la preparo anche in sostituzione del pane,  per chi segue diete è molto indicata in quanto più leggera del pane. Da quel giorno la faccio spesso non è detto che si debba fare solo in inverno, anche in estate abbinata a grigliate di carne e verdura la trovo molto stuzzicante. Vi svelo il segreto per cuocerla in 20 minuti e avere una polenta davvero ottima (neanche un confronto con quelle a cottura rapida)!

Polenta Bianca alla Piastra

Polenta Bianca alla Piastra

Ingredienti per 4 persone

  • gr. 500 di Farina bianca per Polenta
  •  lt. 2 di Acqua
  • Sale grosso q.b.
  • nr. 1 cucchiaio Olio e.v.o.

  Procedimento

  • Mettere in una pentola a pressione 2 lt. di acqua e portarla ad ebollizione.
  • Salare aggiungere l’olio, far scendere a pioggia la farina mescolando con un cucchiaio di legno.
  • Nel fornellino più piccolo regolare la fiamma al minimo porci la pentola e se lo possedete mettete uno spargifiamma.
  • Chiudere la pentola con il suo coperchio e considerare 20 minuti di cottura.
  • Spegnere il fornello aspettare un paio di minuti, aprire la pentola e mescolare bene energicamente.
  • Imburrare una teglia, stenderci la polenta livellandola con una spatola e lasciarla raffreddare per un’ora circa.
  • Tagliarla a fette e tostarla alla griglia da ambo il lati.

Buon Appetito!

 Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette.

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.