Cheesecake Pesche Noci e Yogurt

Finalmente l’estate è arrivata seriamente, ed insieme al caldo sole arrivano anche i profumi della frutta estiva. 😊 Pesche, pesche noci, albicocche, susine, anguria…..e chi più ne ha più ne metta. 😀 E quando devo pensare ad un dolcetto per accompagnare una delle partite degli europei, subito mi viene in mente una morbida e golosa cheesecake arricchita da dolci e succose pesche noci. 😊 Per renderla cmq leggera e delicata ho usato lo yogurt bianco. La panna montata la rende morbida e spumosa, le pesche noci fresca e profumata. 😀 Ahimè,  la nostra nazionale non è andata tanto avanti, ma con questa bella frutta estiva sono sicura che non sarà difficile trovare una scusa per prepararla. Allora viva la frutta estiva. 😀😀 Preparatela per concludere in bellezza una cena estiva. 😉

Ingredienti: (per una teglia da 18 cm)

Per la base:

150 g di biscotti secchi tipo Digestive
90 g di burro fuso
Per la crema:
2 vasetti da 125 g di yogurt bianco
70 g di zucchero a velo
250 g di purea di pesche noci (circa 3 pesche)
8 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
300 g di panna fresca
Per decorare:
2 pesche noci

1. Preparare la cheesecake il giorno prima, in modo che si abbia il tempo per farla rassodare. Per prima cosa preparare la base, tritando finemente i biscotti e fondere il burro. Mescolare bene e versare il tutto nella teglia o nel ring direttamente posti sul piatto da portata. Pressare bene la base con un cucchiaio e riporre in frigo.
2. Prepariamo la crema. Mescolare lo yogurt con lo zucchero, mescolando bene. Nel frattempo mettere i fogli di gelatina in acqua fredda.
3. Lavare le pesche noci, farle a pezzetti e frullarle bene con un frullatore classico o ad immersione. Dovremo ottenere una purea liscia. Solo dopo aver ottenuto la purea pesarne il quantitativo che ci servirà per la torta. Le pesche che ho usato io non erano molto grandi e me ne sono servite 3. Si possono utilizzare anche pesche classiche, non noci, ovviamente sarà necessario sbucciarle prima di frullarle. A voi la scelta, a me piaceva che la crema fosse puntinata dai pezzetti della buccia frullata. 😊
4. Dopo aver pesato il quantitativo di purea necessario, versarne metà in una ciotola adatta al microonde e scaldarlo per 40-50 secondi. Quando sarà calda, sciogliervi i fogli di colla di pesce. Poi riunire la purea fredda e mescolare bene.

dav
Le tre creme: panna semi-montata, purea di pesche, yogurt

Unire la purea di pesche allo yogurt e mescolare bene.
5. Montare la panna fredda di frigo, ma lasciarla semi-montata, non a neve ferma. Unirla alla crema di yogurt e pesche, mescolare bene dal basso verso l’alto per non smontare la panna.
6. Quando la crema sarà omogenea, riprendere la base dal frigo e versarvi sopra la crema. Livellare bene e riporre in frigo.


7. Il giorno dopo, poco prima di servirla, sformare togliendo il ring o l’anello della teglia. Lavare le due pesche noci, tagliarle a fettine sottili e disporle a raggiera sulla superficie della torta. Conservare in frigo fino al momento di gustarla. Sarete sorpresi dalla sua morbida scioglievolezza. 😉

Precedente Crostata ai Frutti Rossi con Pasta Frolla allo Yogurt Successivo Yogurt Bianco Homemade (senza yogurtiera)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.