Panini in padella – RICETTA VELOCE

panini in padella ricetta fatto in casa nonna Benedetta

I panini in padella sono fatti in casa, veloci da preparare e fragranti. Una ricetta facile senza l’utilizzo del forno, perfetta per la stagione calda ma graditi tutto l’anno. La nonna Benedetta prepara spesso questo pane sul gas, dice sempre: “non c’è nulla di più gustoso da mangiare del pane fresco ancora tiepido”.

RICETTA senza grassi e lattosio (burro, yogurt, latte e olio).

La versione con pasta madre è questa.

panini in padella VELOCI
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 panini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaBenessere
  • StagionalitàTutte le stagioni

n. 4 panini in padella

per preparare 8 pagnotte, raddoppiare le dosi

3 g lievito di birra secco (oppure 10 g di fresco)
4 g zucchero (o malto o miele – mezzo cucchiaino)
130 g acqua (a circa 25 °C)
100 g farina di grano duro (o integrale)
100 g farina 00 (oppure 0)
q.b. sale fino (dai 2 ai 4 grammi)

più la farina necessaria per la spianatoia

169,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 169,80 (Kcal)
  • Carboidrati 35,05 (g) di cui Zuccheri 2,27 (g)
  • Proteine 6,28 (g)
  • Grassi 0,91 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 2,63 (g)
  • Sodio 195,85 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 80 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Padella antiaderente

Panini in padella

impastare panini veloci con lievito secco

In una ciotola, sciogliere il lievito secco (o fresco) con lo zucchero (o malto o miele) e poca acqua del totale, lasciare fermentare per circa 5 minuti.

Quindi, versare la farina e lavorare a mano (o con la planetaria), quando l’impasto è ben incordato, aggiungere il sale e impastare energicamente ancora per pochi minuti.

lievitazione panini e cottura in padella

Formare una grande pagnotta e farla lievitare coperta da un canovaccio per 10-15 minuti (lontana da correnti d’aria).

Trascorso il tempo, formare 4 piccoli panini e spianarli delicatamente ad un’altezza tra 0,5 e 1 centimetro, infarinarli bene esternamente. Farli lievitare per circa un’ora coperti da un canovaccio.

COTTURA

Cuocere i panini in una padella antiaderente già calda senza aggiungere grassi, a fuoco medio-basso per circa 5 minuti per lato. Durante la cottura coprire con un coperchio.

Suggerimenti di Sara

L’impasto risulterà appiccicoso ma se si lavora senza aggiungere altra farina ne guadagnerà la lievitazione.

*****

Ringrazio Angelo e Vittorio di “Viva la focaccia” per avere provato la ricetta qui.

Ringrazio Paola di “Zenzero e limone” per avere provato questa ricetta qui.

Grazie a Teresa di “Peperoni e Patate” per avere provato questa ricetta qui.

Scarica l’APP “Ortaggi che passione

disponibile solo per Android

🍀🍀🍀🍀🍀

SEGUIMI su

🍀FACEBOOK 🍀INSTAGRAM 🍀YOUTUBE 🍀PINTEREST 🍀TIK TOK 🍀TWITTER

Non perdere le ricette di stagione sulla mia HOME.

Copyright ©ORTAGGI che passione by Sara Grissino

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

12 Risposte a “Panini in padella – RICETTA VELOCE”

      1. Ma nella ricette il sale non c’è, anzi precisamente e’ consigliato non usarlo. Cosa posso usare per renderli più saporiti? Del gomasio? Spezie? Grazie!

        1. Cara Leti, il sale nella ricetta c’è.
          E’ consigliato aggiungerlo successivamente all’impasto per non rallentare la lievitazione 😀 Se preferisci insaporire i panini con gomasio o spezie fai pure, saranno buoni ugualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.