Crea sito

Zuppa di piselli del Paiolo Magico

“Vai al Paiolo Magico? Ehi, se c’è la zuppa di piselli mangiala, prima che lei mangi te!”
Che magico posto Hogwarts eh? Chi non ha mai una volta desiderato andarci? Ricevere quell’agognata lettera di ammissione in una delle migliori scuole di magia del mondo? Dove gli studenti cercano di trasformarsi in rospi l’un l’altro; dove gli insegnanti liberano dei folletti di Cornovaglia che ti distruggono libri, quaderni e autostima (il tutto non rimborsabile) e poi abbandonano la classe lasciando al comando tre undicenni per risolvere il problema; dove si gioca ad uno sport più pericoloso del “Dobbiamo parlare” della tua fidanzata; dove si tiene un torneo in cui ti lasciano affrontare un drago senza neanche un estintore. Magnifico, magnifico posto.
Comunque, mentre guardavo “Il prigioniero di Azkaban” in tv con un occhio aperto e uno chiuso, abbioccata miseramente sul divano, sono stata colta dalla curiosità di assaggiare la zuppa di piselli del Paiolo Magico, che Harry da bravo dodicenne rifiuta, ma io, che i 12 anni li ho ormai doppiati, avrei mangiato avidamente… prima che lei mangiasse me!

Nonostante dalla foto questa zuppa, o vellutata di piselli, sembri una ricetta creata per Halloween, non fatevi ingannare, è gustosa, calda, profumata e ha quel tocco croccante che la rende assolutamente irresistibile!

La prepariamo insieme?

zuppa di piselli del Paiolo Magico Harry potter
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2

Ingredienti

  • 400 gpiselli
  • Mezzacipolla
  • 250 gbrodo vegetale
  • 40 gmandorle
  • 1 cucchiaiomiele
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.noce moscata
  • q.b.semi di papavero
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Tritiamo finemente la cipolla e facciamola soffriggere in una casseruola con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungiamo i piselli (sia freschi, sia surgelati) e copriamo con il brodo vegetale. Aggiustiamo di sale e pepe e profumiamo con della noce moscata. Copriamo con un coperchio e lasciamo sobollire per 10-15 minuti.

  2. Intanto spezzettiamo le mandorle e facciamole caramellare in padella con il miele. Quando il miele si sarà scurito trasferiamo le mandorle su un foglio di carta forno e lasciamole raffreddare.

  3. Con un mixer a immersione frulliamo i piselli fino ad ottenere una crema liscia.

  4. Trasferiamo la crema in una ciotola e completiamo con alcune mandorle caramellate e un po’ di semi di papavero.

  5. zuppa di piselli cremosa vellutata di piselli

    la zuppa di piselli del Paiolo Magico è pronta!

Un consiglio in più

Se preferite restare sul tradizionale, al posto delle mandorle potete aggiungere alcuni crostini sulla zuppa!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.