Crea sito

Rotolini speck e stracchino

I rotolini speck e stracchino sono un antipasto semplice, veloce e buonissimo, da preparare anche all’ultimo momento per far contenti sia grandi, sia piccini! La ricetta è davvero semplicissima, ma voglio condividerla con voi perché è una “furbata” per portare in tavola qualcosa di sfizioso, che però non riempia subito la pancia 😀 Iniziamo a vedere cosa occorre?

rotolini speck e stracchino

Per preparare i rotolini speck e stracchino ho usato:

Come vedete gli ingredienti sono solo due 😀 la preparazione è intuitiva: dividiamo ogni fetta di speck in due e al centro di ogni mezza fetta mettiamo un po’ di stracchino. La quantità dipende da quanto è effettivamente spesso lo speck, ma non siate avari. Arrotoliamo lo speck attorno allo stracchino e trasferiamo i nostri rotolini in padella, rosolandone per qualche secondo tutta la superficie, in modo da sciogliere la parte grassa e intiepidire lo stracchino, senza però scioglierlo troppo.

Ecco pronti i nostri rotolini di speck e stracchino, gustosi e irresistibili!

rotolini speck e stracchino

Lo stracchino Tomasoni mi ha lasciata soddisfatta, è stato molto facile farcire gli involtini grazie alla sua consistenza compatta e in cottura si è ammorbidito senza sciogliere del tutto. Il suo gusto, inoltre, si è sposato perfettamente con quello dello speck!

Come avete visto questa ricetta è super facile, volete prepararla anche voi? 😀

Passate a seguirmi sulla mia pagina facebook, cliccando qui! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.