Pasta con melanzane e pesce spada

Oggi torniamo in Sicilia con questo primo piatto a cui non potrete resistere: la pasta con melanzane e pesce spada! Due sapori che si sposano alla perfezione, addolciti ancora di più dai pomodorini. Per un piatto di pasta degno dei migliori ristoranti, direttamente a casa vostra!

La ricetta è molto semplice e davvero molto gustosa, dovete provarla per forza 😀 !

Ultimamente i primi piatti che ho pubblicato qui sul blog sono tutti piatti freddi, stavolta sono tornata al piatto di pasta fumante, ma non pensate che per questo sia meno estivo: più le melanzane sono buone ( e di stagione!) più il piatto verrà bene!

pasta con melanzane e pesce spada e pomodorini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2-3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 150 g Pasta corta
  • 200 g Pesce spada
  • 200 g melanzane viola
  • 100 g Pomodorini ciliegino
  • 10 g Capperi
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Tagliamo la melanzana a dadini e trasferiamola in un colapasta. Aggiungiamo una manciata di sale grosso, copriamo con un peso e lasciamo a riposo 30 minuti. Nel frattempo tagliamo a pezzi anche il pesce spada, i pomodorini e i capperi.

  2. Trascorso il tempo di riposo delle melanzane sciacquiamole e facciamole scolare. In una padella antiaderente versiamo un po’ di olio extravergine d’oliva e aggiungiamo lo spicchio d’aglio. Quando l’olio si sarà riscaldato facciamo soffriggere le melanzane, chiudendo con un coperchio per farle ammorbidire prima.

  3. A metà cottura aggiungiamo i pomodorini e, quando le nostre verdure saranno morbide, il pesce spada e i capperi. Togliamo, invece, lo spicchio d’aglio. Aggiustiamo di sale e di pepe.

    Cuociamo velocemente il pesce per evitare di farlo diventare stopposo.

  4. Facciamo cuocere la pasta in abbondante acqua salata giunta al bollore, conservandone mezza tazzina per mantecare le nostre pennette (o il formato di pasta scelto) con il sughino.

  5. Scoliamo la pasta e trasferiamola in padella, aggiungendo anche l’acqua di cottura messa da parte. Saltiamo a fiamma vivace fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Completiamo con del prezzemolo fresco tritato.

  6. La pasta con melanzane e pesce spada è pronta!

    pasta con melanzane e pesce spada

Un consiglio in più

Volete rendere questo piatto ancora più “made in Sicily”? Aggiungete 2 cucchiai di granella di pistacchio!

Passate a trovarmi anche su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto!

Precedente Insalata di rucola ricca Successivo Sauro alla griglia

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.