Sauro alla griglia

Sapete qual è uno fra i miei primi pensieri quando finalmente arrivano le belle giornate e passa il periodo delle allergie? GRIGLIATE! Adoro soprattutto il pesce alla brace, ma anche la carne e le verdure, per non parlare del pane abbrustolito! Oggi vi lascio una ricetta che mi ricorda le grigliate all’aperto, da realizzare anche in casa, al chiuso: il pesce sauro alla griglia!

sauro o sugarello alla griglia
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    5-10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • sauro
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aceto di vino rosso
  • Aglio
  • Origano
  • Sale

Preparazione

  1. Facciamo riscaldare una griglia e, intanto, saliamo leggermente il pesce. Sbucciamo qualche spicchio d’aglio e immergiamolo in una ciotolina d’olio, schiacciandolo leggermente. Aggiungiamo anche l’origano – fresco possibilmente – e lasciamo che la nostra salsina si insaporisca.

  2. Grigliamo il pesce fino a quando non compariranno le classiche righe da brace, per il tempo bisogna regolarsi in base alla grandezza del pesce stesso. Teniamo comunque sempre sott’occhio gli occhi: in genere il pesce è pronto quando gli occhi risultano completamente bianchi.

  3. Se utilizziamo una brace da esterni, spennelliamo ogni tanto il pesce con l’olio aromatizzato e qualche spruzzo di aceto. Io evito di fare questa procedura all’interno, perchè si viene a creare un po’ di fumo.

  4. Quando il pesce è cotto trasferiamolo in un piatto e condiamolo con l’olio profumato con aglio e origano e un po’ di aceto (o limone, se si preferisce).

    Il nostro sauro alla griglia è pronto!

    sauro alla griglia

Un consiglio in più

Per realizzare una versione profumata al limone, inserite nel pesce una fetta di limone e sostituitene il succo all’aceto durante la preparazione.

Passate a trovarmi su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto!

Precedente Pasta con melanzane e pesce spada Successivo Insalata di riso con fagiolini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.