Lasagne funghi e speck

Adoro quel periodo dell’anno in cui qualsiasi occasione è buona per fare le lasagne. E adoro preparare di volta involta lasagne diverse dalle solite, sempre comunque buonissime. Oggi prepariamo insieme le lasagne funghi e speck, non c’è bisogno che io stia qui a cercare di descriverne il profumo perchè sarebbe superfluo, no? Bisogna solo provare 😀

La ricetta è semplice semplice, pronti per iniziare?

lasagne funghi e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    3-4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 180 g Lasagne all’uovo
  • 300 g Funghi champignon
  • 140 g Speck
  • 200 g caciotta
  • 350 g besciamella ai funghi porcini (cliccate per dosi e procedimento)
  • 100-150 ml Latte
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Grana padano Grattugiato

Preparazione

  1. Tagliamo i funghi a fette e spadelliamoli con un po’ di burro e uno spicchio d’aglio. Ricordiamoci di togliere l’aglio appena spenta la fiamma, per evitare che finisca dentro le lasagne!

  2. Tagliamo a pezzetti il formaggio e lo speck e teniamoli da parte.

  3. Allunghiamo la besciamella già preparata in precedenza (qui troverete la mia ricetta) con altro latte, fino ad ottenere una crema fluida.

  4. In una teglia di adeguate dimensioni aggiungiamo qualche cucchiaiata di besciamella ai funghi, quindi disponiamo il primo strato di lasagne. Vi consiglio di sbeccare i bordi, in modo che la sfoglia “calzi” meglio ai lati della teglia.

  5. Farciamo con la besciamella, i funghi spadellati, lo speck e il formaggio a pezzi. Proseguiamo così fino ad esaurire i nostri strati. Io generalmente utilizzo 4 strati di sfoglia.

    come fare le lasagne con i funghi
  6. Sull’ultimo strato di sfoglia versiamo abbondante besciamella e completiamo con una manciata di grana grattugiato. Inforniamo a 170° per circa 35 minuti. Inizialmente possiamo proteggere la teglia con un foglio di alluminio, eliminandolo durante gli ultimi minuti di cottura, per far creare la crosticina.

  7. Le nostre lasagne funghi e speck sono pronte! Cremose, filanti e profumate!

    lasagne funghi e speck cremose

Un consiglio in più

Attenzione ad utilizzare una teglia profonda il giusto, in cottura la besciamella tenderà a gonfiarsi un po’ e potrebbe strabordare. Esperienza personale 😀

Passate a seguirmi anche su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto!

Precedente Besciamella ai funghi porcini Successivo Crostini di polenta e gamberetti

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.