Caffè freddo da bar

Stanno arrivando le giornate di sole, anche se incerte e seguite da giorni grigi! Ma noi la sentiamo, la primavera, è già qui e non vede l’ora di venire fuori! Intanto che ne dite di preparare un bel caffè freddo, come quello dei bar, direttamente a casa, per una colazione super senza bisogno di raggiungere il bar migliore? Eh si, oggi il bar migliore è casa nostra!

caffè freddo da bar 1

 

Per questi due  meravigliosi bicchieri di caffè freddo ho utilizzato:

  • 2 tazzine di caffè
  • 4 cucchiaini di zucchero
  • 10 cubetti di ghiaccio
  • 80-90 ml di panna da montare
  • scaglie di cioccolato per decorare

Per prima cosa facciamo il caffè, così come lo prepariamo sempre, io ho usato le cialde e ho messo il caffè inizialmente in un bicchiere di carta. Lasciamo raffreddare il nostro caffè e nel frattempo dedichiamoci a montare la panna, lasciandone un cucchiaio da parte.

Quando la panna è ben montata e il caffè ben freddo, prendiamo un tritatutto e mettiamoci dentro il caffè, il ghiaccio, lo zucchero e il cucchiaio di panna messo da parte. Azioniamo il mixer e tritiamo per alcuni secondi, fin quando non si sarà formata una crema chiara e omogenea.

A questo punto versiamo la crema in due bicchieri e, con l’aiuto di una sacca da pasticcere con la punta larga, decoriamo con la panna montata e le scagliette di cioccolato.

Ecco pronto il nostro caffè freddo! Non vi sembra di essere seduti in una terrazza di un bar rinomato? 🙂

caffè freddo da bar

 

Venite a trovarmi su facebook per prendere un bel caffè freddo insieme 😀 cliccate qui!

 

2 Comments

  1. Flaminia

    Ciao 😀 bellissima ricetta..posso domandarti come fai a montare la panna così bene? E’ panna fresca o panna vegetale? Io quando monto la panna fresca e poi provo a metterla con la sacca non ottengo mai questo bel risultato 🙁

    • odoredifelicita

      Ciao! ^^ grazie per i complimenti 🙂 in questo caso è panna vegetale, però con la panna fresca non ho mai avuto molti problemi sul momento, magari che smontava un po’, però nella sacca stava ferma 🙂 puoi provare ad aggiungere mentre la monti un cucchiaino raso di amido di mais o il pannafix di pane angeli… oppure prova qualche altra marca di panna fresca, io giusto 2 giorni fa ho provato per la prima volta la panna fresca Stuffer e mi sono trovata molto bene 😀

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*