Crea sito

Cipolline Sott’Aceto

Oggi vorrei aggiungere una nuova ricetta nella categoria degli  antipasti , le Cipolline Sott’Aceto.

Le Cipolline Sott’Aceto sono facilissime da preparare e da conservare per parecchi mesi in dispensa, perfette come antipasto per le feste o da utilizzare per arricchire gli stuzzichini per gli aperitivi.

Prima di scoraggiarvi al solo pensiero di passare ore e ore davanti a mille cipolline borettane, vi dico subito che non sarà per niente così, infatti basta semplicemente scottare le cipolline e farle intiepidire, in questo modo potrete pulirle più facilmente e soprattutto più velocemente.

Le mie Cipolline Sott’Aceto le ho semplicemente insaporite con solo del pepe nero, ma potete aggiungere delle foglie di alloro oppure dei chiodi di garofano.

Vi dico subito che con le dosi della ricetta, otterrete due vasetti da 250 ml di capacità.

cipolline sott'acetoCipolline Sott’Aceto

Ingredienti

  • 500 gr di cipolline borettane
  • 500 ml di aceto di vino bianco
  • 1 presa di sale
  • pepe nero q.b.
  • acqua

Preparazione

Mettete a bollire dell’acqua con un presa di sale in una pentola capiente. Fate scottare le cipolline borettane per almeno 3-4 minuti.

Scolatele e fatele intiepidire su un canovaccio.

Mettete a bollire anche il mezzo litro di aceto di vino bianco assieme al pepe nero.

Pulite per bene le cipolle privandole della parte esterna.

Tuffatele nell’aceto di vino e lasciatele insaporire per  5 minuti.

Nel frattempo sterilizzate due vasetti da 250 ml , mettendoli in una pentola piena d’acqua bollente , lasciatele all’interno per almeno 10 minuti a fuoco acceso.

Fateli scolare capovolti su un panno pulito.

Riempite i vasetti con le cipolline e ricopritele con l’aceto ancora caldo.

Sigillate per bene con il tappo e lasciate i barattoli capovolti a testa in giu fino a completo raffreddamento.

Lasciate riposare i barattolini di Cipolline Sott’Aceto per almeno una settimana prima di consumarle, tenendoli in un posto asciutto e al buio.

Si mantengono tranquillamente per mesi, avendo cura di aver sigillato per bene i barattolini.

cipolline sott'aceto

SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO,

MI PUOI TROVARE ANCHE SU:

FACEBOOK YOUTUBEPINTEREST INSTAGRAM



2 Risposte a “Cipolline Sott’Aceto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.