I peperoni al forno saporiti e croccanti sono una ricetta velocissima che realizzo spesso in estate. Quando arriva il caldo preferisco preparare piatti veloci e freschi, molte insalate o mozzarella con contorno e questi peperoni al forno sono un piatto sempre vincente, possiamo prepararli con un po’ di anticipo e si rivelano perfetti anche per condire un bel piatto di pasta. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme i peperoni al forno saporiti e croccanti.

peperoni croccanti al forno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Peperoni (uno giallo, uno rosso ed uno verde) 3
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Sale fino q.b.
  • Pangrattato 4 cucchiai
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Basilico (fresco, tritato) q.b.

Preparazione

  1. La preparazione dei peperoni al forno è estremamente facile e veloce, spesso li preparo durante la pausa pranzo e li lascio riposare in frigo, per poi cuocerli direttamente la sera a cena, in questo modo appena rientrata in casa devo solo infornare e nel frattempo posso dedicarmi ad altro.

    Prendiamo i 3 peperoni, li laviamo accuratamente e li priviamo dell’estremità e dei semi interni.

    Tagliamo i peperoni a strisce ed infine a quadratini non troppo grandi, mescoliamoli insieme e disponiamoli su di una teglia ricoperta di carta forno bagnata e strizzata.

  2. Aggiungiamo olio e sale, mescoliamo i peperoni e stendiamoli di nuovo nella teglia, poi spolverizziamo con abbondante parmigiano e pangrattato, decoriamo con il basilico tritato e via in forno a 180° per circa 30 minuti.

  3. peperoni al forno

    Cuociamo i peperoni finchè non saranno morbidi e dorati, poi li sforniamo e dopo averli fatti freddare non più di un paio di minuti li portiamo in tavola e… buon appetito!

Un consiglio in più:

  • Potete realizzare un piatto più vario aggiungendo anche altre verdure come zucchine o melanzane sempre tagliate a dadini;
  • Se lo gradite aggiungete anche dell’aglio fresco tritato (prima della cottura);
  • Se dovessero avanzarvi dei peperoni, provate a condire la pasta… vedrete che goduria!
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette invece cliccate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.