La pasta cacio e pepe è un grande classico della tradizione culinaria romana, la conosciamo tutti e da buona amante dei formaggio ne vado matta, ma a dispetto delle apparenze, è un piatto non così semplice da realizzare come potrebbe sembrare.

Per preparare la pasta cacio e pepe l’ingrediente fondamentale è il pecorino romano, nella ricetta vi spiegherò come ottenere una crema liscia ed omogenea, basterà seguire dei semplici passaggi ed il risultato è garantito. Ora seguitemi ai fornelli ed andiamo a preparare insieme la pasta cacio e pepe!

pasta cacio e pepe
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta (lunga tipo tonnarelli) 200 g
  • Pecorino romano 100 g
  • acqua di cottura della pasta q.b.
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo col dire che nella ricetta originale il pepe nero va usato in grani, pestato in un mortaio, scaldato in padella ed infine ammorbidito in un po’ di acqua di cottura della pasta. Se non avete il pepe in grani potete tranquillamente usare quello già macinato ed aggiungerlo alla crema di pecorino alla fine.

  2. Per ottenere una crema omogenea è necessario che il pecorino sia mediamente stagionato, non stravecchio per intenderci ma neanche ancora fresco e morbido.Prendiamo una padella ampia, tostiamo su fiamma vivace il pepe nero tostato ed appena inizia a profumare aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta, facendo sfumare appena.

  3. In una ciotola a parte versiamo il pecorino, aggiungiamo mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta ed iniziamo a mescolare con l’aiuto di una frusta aggiungendo l’acqua poca alla volta finchè non avremo ottenuto una crema omogenea.IMPORTANTE: fate questa operazione della crema di pecorino quando la pasta è quasi pronta, altrimenti la crema raffreddandosi tenderà a raggrumarsi.

  4. Scoliamo la pasta molto al dente (se prevede 10 min di cottura io la scolo a 7), versiamola nella padella con il pepe ed aggiungiamo ancora un po’ di acqua di cottura della pasta, mescoliamo velocemente ed infine uniamo la crema di pecorino.

  5. pasta cacio e pepe

    Continuiamo a girare giusto il tempo che la pasta abbracci la crema e serviamo subito, aggiungendo un’altra spolverata di pepe se lo gradite.

    Buon appetito!

Continua a seguirmi su:

Vi ringrazio per aver letto la ricetta della pasta cacio e pepe e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate QUI, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.