Crea sito

Pane casereccio

 PANE CASERECCIO

Buonasera a tutte,
l’altra sera ho provato a fare il pane casereccio. Per cena avevo preparato delle cicorie a minestra ( che potete trovare qui )e questo pane casereccio rustico si prestava perfettamente ad accompagnarle.
Ingredienti:

175 gr farina manitoba
175 gr farina grano duro
100 gr farina grano saraceno
1/3 lievito di birra
sale q.b.
300 ml acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero

Ho miscelato le farine e poi ho sciolto il lievito nell’acqua tiepida. Ho unito lo zucchero, l’acqua con il lievito sciolto ed ho azionato il robot. Solo ad impasto quasi raggiunto ho messo il sale.

Dopo la fase “robot” l’impasto si presentava così:

l’ho lavorato a mano sulla spianatoia in legno con un altro po’ di farina, fino ad ottenere questa “palla”, che ho messo a lievitare al riparo da correnti per circa 2 ore.
Dopo le due ore l’impasto si presentava così,

l’ho ripreso e messo nello stampo (che sul fondo avevo spolverato di farina) , ricoperto con un canovaccio e lasciato a lievitare per altre 4 ore.

Tornata a casa la sera, ho acceso il forno alla max potenza, avendo cura di mettere una bacinella con dell’acqua sul fondo del forno , ho infornato il pane e dopo 10 min ho abbassato la temperatura a 200° fino a coloritura.
Vi garantisco che era saporitissimo e della giusta consistenza, era praticamente perfetto per accompagnare un piatto rustico come la zuppa di cicorie. Quel che è avanzato dalla cena l’ho conservato in un sacchetto per surgelati e l’ho mangiato il giorno dopo a pranzo: era ancora sofficissimo e con una crosticina bella croccante!!!!
Qui il dettaglio delle fette con una bella alveolatura
IMG_1690 IMG_1691Se lo provate fatemi sapere  e se vi fa piacere passate a trovarmi su facebook cliccando qui

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.