Crea sito

Gelato al melone fatto in casa senza gelatiera

Il gelato al melone, fresco e colorato fa venire in mente solo giornate estive e tanto calde e l’unica maniera per rinfrescarsi è gustare un buon gelato alla frutta, questa ricetta semplice da realizzare a casa senza la gelatiera da un risultato davvero eccellente.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4

Ingredienti

  • 1 melone medio e maturo
  • 250 ml di panna fresca
  • 60 gr di zucchero
  • il succo di mezzo limone

Strumenti

  • Ciotola (capiente)
  • Frullatore a immersione
  • Spatola ( in silicone)
  • Frusta elettrica
  • Stampo da Plumcake in acciaio

Preparazione

1 Tagliare la polpa del melone a cubetti, unire lo zucchero e il succo di limone e fare riposare in frigorifero per 1h.
2 Frullare il melone, montare a parte la panna ben ferma e mescolare al primo molto delicatamente.
3 Versare il composto nello stampo e mettere nel reparto ghiaccio del freezer per 1h e mezza.
4 Togliere dal freezer e mescolare energicamente con la spatola per rompere i cristalli di ghiaccio che si sono formati, rimettere in freezer per 1h e mezza.
5 Ripetere di nuovo l’operazione rompi ghiaccio e questa volta tenere in freezer per almeno 2h.
6 Passato il tempo necessario il vostro gelato è pronto, morbido e cremoso.

Note

Il gelato fatto in casa, una volta pronto non deve essere congelato di nuovo.

Si consiglia di consumare appena pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.