Crea sito

Frittata di topinambur e porri

La frittata di topinambur e porri, è un’alternativa alla solita ricetta, molto sfiziosa ma dal sapore delicato ed è ideale per tutti gli amici vegetariani e non solo, si realizza in breve tempo e come sappiamo il topinambur è un tubero che ricorda il sapore del carciofo e che porta tanti benefici al nostro organismo.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti

  • 2 uova
  • 200 gr di topinambur
  • 1 porro grande
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 2 cucchiai di latte
  • erba cipollina qb
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb

Strumenti

  • Padella da 22 cm antiaderente
  • Ciotola (grandezza media)
  • Coperchio

Preparazione

  1. 1 Fare appassire il porro tagliato a rondelle nell’olio, dopo qualche minuto aggiungere il topinambur tagliato a fettine sottili.

  2. 2 l’erba cipollina (non esagerare), il sale e il pepe.

  3. 3 Coprire e lasciare cuocere per circa 5 minuti, fino a che il topinambur sarà tenero.

  4. 4 Sbattere le uova con il grana, il latte e poco sale e pepe.

  5. 5 Versare il tutto sulle verdure e muovere in modo circolare la padella per livellare.

  6. 6 Appena si forma la crosticina ai bordi, voltare la frittata con l’aiuto del coperchio e finire la cottura per altri 2-3 minuti.

  7. 7 La vostra frittata è pronta per essere servita.

Conservazione-Note

Si conserva in frigorifero per max 2 giorni.

Si può gustare sia calda che a temperatura ambiente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.