Liquore alle pere – ricetta Peroncello

Dolce liquore alle pere, profumato e gustosissimo per iniziare i pasti, facile da preparare e con ingredienti buoni e facilmente reperibili. Questo liquore vi consiglio di farlo quando le pere sono di stagione e sono ben mature, per dare ancora più dolcezza al vostro liquore. Se lo desiderate meno dolce, diminuite lo zucchero. Non pensavo mi potesse piacere questo liquore, però posso dirvi che qualche anno fa lo assaggiai e tempo fa lo replicai e posso dirvi che inizialmente non mi piaceva, ma poi facendolo in casa, tutto cambiò.
Consumare sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 🙂

liquore alle pere
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPere (MATURE)
  • 400 galcol etilico
  • 250 gZucchero
  • 2Chiodi di garofano
  • 1 pizzicoCannella in polvere
  • 250 gAcqua
  • scorza di mezzo limone

Preparazione

  1. Per iniziare, raccogliamo le pere e dopo averle sciacquate ed asciugate, le tagliamo in quattro parti, con un coltello, e li mettiamo a macerare in un recipiente di vetro, con chiusura ermetica, con l’alcool, la scorza e le spezie. Li lasceremo riposare al buio per circa 15 giorni, ricordiamoci di agitare due volte la settimana. Passati i 20 giorni di infusione, nel quale tutti i profumi e i sapori, saranno passati all’alcool, filtriamo quest’ultimo con una garza. Dopo aver fatto questo, uniamo l’alcol e l’acqua, mescoliamo e imbottigliamo. Consumare dopo 2 giorni di riposo.

Conservazione

Si può conservare per 1 anni.

Note

Se il liquore alle pere ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

2,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.