Liquore alla rucola – ricetta Rucolino

Il liquore alla rucola o rucolino o amaro di rucola è un liquore tipico dell’isola di Ischia, dal sapore intenso e meraviglioso digestivo. Viene impegnata la rucola selvatica, perché a differenza da quella più comune, ha le foglie allungate. Prima della preparazione, procuratevi tutti gli ingredienti, che non sono pochi, però vi posso assicurare che il risultato ne vale la pena.
Anni fa sono stato a Ischia e in quel periodo girando, comprai una bottiglia di questo liquore, mi conquistò subito, perchè sentivo la cannella e la scorza d’arancio che a me piace molto, quindi ritornando in Sicilia, la provai subito a fare, dopo diversi tentativi, anche grazie all’aiuto di alcuni amici di quel luogo (Ischia), riuscii a ricrearla quasi identica. Pure se penso che la mia risulta più buona! 😛
Consumare sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 🙂
Voi l’avete mai fatta?!

liquore alla rucola
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 galcool etilico
  • 500 gAcqua
  • 60 gfoglie di rucola (selvatica fresca)
  • 25 gScorza di limone
  • 25 gScorza d’arancia
  • 2Chiodi di garofano
  • 1/2Cannella in stecche
  • 1/2Baccello di vaniglia
  • 1 gchina
  • 350 gZucchero

Preparazione

  1. Fate macerare la rucola selvatica in un vaso a chiusura ermetica, con l’alcool, cannella, chiodi di garofano, scorze, china, vaniglia e lo zucchero.

    Lasciate macerare per 3 settimane e di tanto in tanto, agitate per fare sciogliere lo zucchero. 

    Per finire, imbottigliate, mettendo l’alcol, filtrandolo bene e l’acqua.

    Agitate. Dopo averlo imbottigliato il liquore deve riposare per 2 mesi prima di iniziarne il consumo.

Conservazione

Si può conservare per 3 anni.

Note

Se il liquore alla rucola ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.