Liquore al corniolo

Oggi andiamo a preparare insieme il liquore al corniolo! La ricetta di questo liquore è molto semplice. Io utilizzo lo zucchero di canna, per dare un sapore più intenso e leggermente di melassa, ma voi potete anche mettere, quello bianco. In questa ricetta, fa la differenza, lo zucchero ed il vino bianco, che io consiglio di utilizzare di buona qualità.
Questa ricetta risale al diario di mio nonno, tra le ultime ricette che provò a fare. Lui utilizzava, le bacche di corniolo, bene mature, cioè quelle appena cadute o quando si staccano con facilità dal ramo. Solitamente, quando provo a fare questa ricetta, utilizzo i cornioli rossi, ma voi potete anche utilizzare quelli gialli.
Settembre è un mese ideale per realizzarli…
Come però vi dico sempre nelle mie ricette di liquori fatti in casa, consumate con moderazione, dato un super alcolico! Quindi, come diceva un antico detto, Zdrav kao dren” che vuol dire “Sano come il corniolo”. 😉🥃

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgBacche di corniolo
  • 1 lvino bianco
  • 1 lalcol puro
  • 500 gzucchero di canna

Preparazione liquore al corniolo

  1. Per iniziare questo liquore al corniolo, dopo l’acquisto o la raccolta delle bacche, lavatele bene, alcune tagliatele a metà, mentre le mettete in un vaso con chiusura ermetica. Mettete all’interno, anche l’alcool, il vino bianco e lo zucchero di canna. Chiudete, agitate bene e lasciate a macerare il tutto, in un luogo buio e fresco, per 80 giorni. Di tanto in tanto, ricordatevi di agitare il vaso, per fare sciogliere bene lo zucchero.

    Passati i giorni di macerazione, aprite il vaso, filtrate e imbottigliate. Fate riposare 3 giorni, prima di servirlo.

Conservazione

Si può conservare per 3 anni.

Note

Se il liquore di corniolo ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:

https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 

https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:

https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:

https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:

https://twitter.com/MentaCannella

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.