Crea sito

Plumcake di lenticchie

Plumcake-lenticchie-A1200x1200

Plumcake di lenticchie

2006, “Cucinare bene”, un segnalibro tra le pagine… il plumcake di lenticchie mi aveva ispirato subito. Ma poi sono passati gli anni, le ricette da provare, i giornali e le idee si sono accumulate e questo plumcake di lenticchie è andato nel dimenticatoio. Un mese fa ho ripreso in mano le vecchie riviste, alla ricerca di qualche nuovo spunto e… ecco spuntare questo plumcake di lenticchie. In casa avevo tutto, sono andata in cucina e ho iniziato a prepararlo. Buonisssssimooooo! L’ho già proposto in varie cene, riscontrando sempre molto gradimento anche tra gli amici vegetariani. Facile, veloce, un modo diverso per presentare le famose lenticchie porta-fortuna!

Ingredienti (per 6 persone):

–       350 g di lenticchie secche (o 650 g di lenticchie in scatola)

–       1 cipolla

–       1 carota

–       1 costa di sedano

–       20 ml di olio evo

–       30 g di burro

–       2 uova

–       30 g di farina

–       250 ml di latte

–       30 g di parmigiano grattugiato

–       1 rametto di salvia

–       sale e pepe q.b.

–       1 cucchiaio di sale grosso

–       10 g di burro per lo stampo

–       10 g di pangrattato per lo stampo

–       Per la salsina di accompagnamento:

  • 120 g di yogurt bianco
  • 4 cucchiai di maionese
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Se utilizzate le lenticchie secche, lavatele, mettetele in un tegame e copritele di acqua; portate a bollore con il coperchio e cuocete per 5 minuti, poi scolatele.

Portate a bollore 4 l di acqua. Nel frattempo, lavate e mondate cipolla, sedano (togliete i filamenti) e carota  e tritate tutto grossolanamente. In una casseruola capiente versate l’olio, unite il trito e fate insaporire per 2 minuti, mescolate con un cucchiaio di legno e aggiungete l’acqua bollente e la salvia. Versate le lenticchie e fatele cuocere a fuoco dolce per 1 ora, unendo il sale grosso a metà cottura.

Se utilizzate le lenticchie in scatola, sarà sufficiente insaporirle nel trito per qualche minuto dopo averle sciacquate e scolate bene.

Nel frattempo, preparate la besciamella: fate sciogliere il burro in una casseruola, unite la farina e mescolate per non formare grumi (deve diventare dorato). Versate il latte in una sola volta, mescolate e portate a bollore. Fate addensare per 5 minuti, regolate di sale e pepe, togliete dal fuoco e unite il parmigiano, le uova precedentemente sbattute e le lenticchie scolate. Mescolate con un cucchiaio di legno per rendere omogenea la preparazione.

Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo da plumcake (se utilizzate, come me, lo stampo in silicone sarà sufficiente inumidirlo leggermente di acqua); versate il composto di lenticchie, pareggiatelo col dorso di un cucchiaio inumidito e infornate in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Nel frattempo preparate la salsina di accompagnamento, mescolando yogurt, maionese e sale; tenetela in frigorifero fino al momento di servire il plumcake di lenticchie.

Prima di sformare il plumcake di lenticchie, fate la prova stecchino: deve uscire asciutto, altrimenti prolungate eventualmente di 10 minuti la cottura a 160°.

Sfornate il plumcake di lenticchie, lasciatelo intiepidire, capovolgetelo e servitelo su un largo piatto da portata con la salsina a parte.

Note:

–       Potete completare la preparazione del plumcake di lenticchie con un purè di patate, disposto poi a soffici cucchiaiate intorno allo sformato.

–       Potete arricchire la preparazione servendo il plumcake di lenticchie accompagnato da del cotechino a fettine.

–       Il plumcake di lenticchie si può cuocere anche in microonde, alla massima potenza, per circa 25-30 minuti.

–       Se preferite utilizzare la besciamella vegetale, potete seguire questa ricetta.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Plumcake-lenticchie-B1200x1200

2 Risposte a “Plumcake di lenticchie”

    1. Pure io ho un’amica vegetariana… quando è a cena da me vado sempre nel “panico”… invece ogni volta devo ricredermi… con questo plumcake la farai felice, vedrai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.