Crea sito

Capesante su letto di asparagi e porri

Capesante su letto di asparagi e porri

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:
capesante (due a testa)
asparagi verdi
porri

Preparazione:
Le capesante, per la prima volta in vita mia, le ho acquistate surgelate e in giro nel web mi è stato consigliato di scongelarle mettendole in una tazza con acqua e latte… ho fatto così, lasciando la tazza in frigo tutta la notte… ed effettivamente poi, una volta cotte, erano di una morbidezza mai sentita prima…!!!
Ho cotto separatamente gli asparagi (nel solito modo, con le punte verso l’alto, fuori dall’acqua in una pentola alta) e i porri (questi li ho tagliati a rondelle e messi a cuocere al vapore… ci vuole pochissimo tempo, io sono andata un pò ad occhio…).
Ho poi frullato gli asparagi (tenendo da parte le punte che ho poi utilizzato per decorare) con i porri, unito un filo di olio e sale (regolatevi voi con la prova… assaggio!!!).
Ho messo la salsina sulla conchiglia, adagiando sopra due capesante e le punte degli asparagi a raggiera o a ventaglio, come preferite…
Ho messo le conchiglie in microonde una decina di minuti, ma il tempo dipende da quante capesante mettete alla volta… considerate comunque metà tempo rispetto al forno tradizionale… che potete sempre utilizzare se lo preferite!

Le capesante su letto di asparagi e porri faranno una bellissima figura tra i vostri antipasti di pesce… e non serve nè grande lavoro nè straordinarie capacità, credetemi!

4 Risposte a “Capesante su letto di asparagi e porri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.