Pancake alla mela vegani

Adoro far colazione con i pancake e da quando non posso mangiare le uova ho iniziato a preparare i pancake alla mela vegani. Sono degli ottimi pancake molto leggeri ma con un sapore che lascia il segno! Adesso poi che ci sono le mele appena raccolte sono ancora più buoni!
Vi svelo un piccolo trucco… per farli tutti uguali potete cuocerli con la padella per pancake! Potete provare a fare le tante versioni di pancake che esistono!

PANCAKE ALLA MELA VEGANI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gmela Golden
  • 100 mllatte di soia
  • 2 cucchiainizucchero (o fruttosio)
  • 100 gfarina 0
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • Mezzo cucchiainobicarbonato
  • 1 cucchiainocannella in polvere

Preparazione

  1. Sbucciate la mela, eliminate il torsolo e grattugiatela mettendola in una ciotola. Aggiungete il latte di soia, il succo di limone e lo zucchero e mescolate energicamente,

    Aggiungete la farina, la cannella e il bicarbonato e mescolate ancora fino ad amalgamate tutto. Vedrete fin da subito che il bicarbonato reagisce con il succo di limone e crea delle bollicine.

    Mettete sul fuoco una padella antiaderente o la padella per pancake e fatela scaldare poi versate l’impasto con un cucchiaio facendo distanziando bene i pancake.

  2. pancake alla mela vegani

    Fateli cuocere un paio di minuti per lato a fiamma bassa, in modo che abbiano il tempo di asciugarsi.

    Una volta cotti impilate i pancake alla mela su due piatti e ricopriteli di sciroppo d’acero… sono deliziosi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Vellutata di zucca Successivo Gamberi su crema di ceci

Lascia un commento