Involtini di arista e aglio porro

Vi propongo un secondo piatto semplice e veramente gustoso, il suo sapore vi sorprenderà! Involtini di lonza e aglio porro.

Involtini di arista e aglio porro

Ingredienti per 4 persone (8 Involtini di arista e aglio porro):

8 fette di arista di maiale

4 fette di formaggio fuso

1 aglio porro

4 fette di lardo di colonnata

sale

pepe

olio Extra Vergine di Oliva

50 ml birra (in alternativa vino bianco)

 

Per prima cosa lavate l’aglio porro ed eliminate la parte della radice. Tagliatelo longitudinalmente fino al centro, poi sfogliatelo. Dovrete ottenere 8 fogli: cuoceteli per 3 minuti in acqua bollente per ammorbidirli, poi metteteli sa parte.

Prendete le fette di arista e schiacciatele con il pestacarne fino a renderle sottili.

Mettete sul piano di lavoro un foglio di aglio porro, una fetta di carne, un pizzico di sale, una macinata di pepe, mezza fetta di lardo di colonnata e mezza fetta di formaggio fuso.

Richiudete l’involtino su se stesso arrotolandolo: non c’è bisogno di fermarlo con uno stecchino o con un filo. Ripetete fino a terminare gli ingredienti.

Mettete sul fuoco una padella con 3 cucchiai di olio, fatelo scaldare poi mettete gli involtini e fateli cuocere a fuoco medio per 10 minuti per lato coprendoli con un coperchio. A metà cottura bagnate con la birra e continuate la cottura come prima.

100_1267b

Varianti: se preferite fare una versione più leggera potete sostituire le fette di arista con delle fette di petto di pollo o di petto di tacchino.

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

 

Precedente Dolce veloce con fragole e marmellata Successivo Pasta con tonno, datterini gialli e capperi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.