Drip cake senza glutine

Adoro le drip cake e questa volta ne ho voluta provare una senza glutine, con tanto fondente e frutta fresca… una vera delizia!

Un’amica mi ha regalato questa farina che non avevo mai provato e mi ha incuriosito molto per il fatto che è composta anche di miele per cui non c’è bisogno di aggiungere molto zucchero…

Drip cake senza glutine

Ingredienti:

5 uova

250 g farina senza glutine “Dolci & Co. con miele”

2 cucchiai di acqua bollente

2 cucchiai di zucchero

 

Ingredienti per la farcia:

3 uova

600 ml latte

6 cucchiai di zucchero semolato

3 cucchiai di maizena o amido di mais

200 g fragole

1 limone non trattato

 

Ingredienti per la copertura

300 g fragole

200 g more

200 g mirtilli

500 ml panna da montare

200 g cioccolato fondente (controllate che sia quello senza glutine!)

qualche foglia di menta

 

Per prima cosa preparate la farcia: mettete in un pentolino il latte e fatelo scaldare: non deve bollire ma deve essere molto caldo. In un’altra pentola mettete le uova con lo zucchero e l’amido di mais e mescolate bene senza lasciare grumi.

Quando il latte sarà ben caldo versatelo a filo sulle uova mescolando in continuazione, poi aggiungete la buccia del limone e mettetelo sul fuoco a fiamma medio-bassa.

Continuate a mescolare e a far cuocere la crema fino a quando si addenserà visibilmente. Deve addensarsi molto per rimanere all’interno del dolce e non colare.

Quando sarà pronta copritela con la pellicola trasparente e fatela freddare.

 

Ora preparate il pan di spagna: dividete i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole diverse. Montate i tuorli con l’acqua calda e lo zucchero per qualche minuto, fino a quando avranno un colore chiaro e un aspetto spumoso.

Montate gli albumi a neve fermissima e versateli sopra al precedente composto poi setacciateci sopra la farina. Mescolate piano l’impasto con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti versate il composto in una tortiera di 20-22 centimetri di diametro foderata di carta forno.

Cuocetela in forno statico preriscaldato a 180° per 30-35 minuti. Prima di sfornarla fate la prova di cottura con uno stecchino: dovrà uscirne asciutto.

 

Quando anche il pan di spagna sarà freddo sarà il momento di comporre la torta…

Lavate 200 g di fragole e tagliatele in pezzetti di circa un centimetro di lato, poi unitele alla crema e mescolate bene. Tagliate il pan di spagna in tre dischi e mettete il primo su un piatto di portata. Versate metà della crema e distribuitela bene poi coprite con il secondo disco di pan di spagna.

Mettete tutto il resto della crema, distribuitela e chiudete con il terzo disco di pan di spagna. Montate bene la panna e usatela per ricoprire tutta la torta lasciandone da parte 3-4 cucchiai. Cercate di fare uno strato omogeneo e liscio poi mettetela in frigorifero.

Lavate il resto delle fragole, i mirtilli e le more, quindi tagliate le fragole in 2-4 pezzi ciascuna. Sciogliete anche il cioccolato a bagnomaria (se come me siete amanti del cioccolato croccante potete temprarlo ma va bene anche così).

Quando il cioccolato sarà liquido al punto giusto mettetelo in una sac à poche con il foro piccolo (2-3 millimetri). Distribuite il cioccolato facendo prima le gocce che cadono lungo il bordo, poi la copertura superiore della torta.

Mettete la panna messa da part poi mettete la frutta, infine decorate con qualche foglia di menta.

drip cake senza glutine

 

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Precedente Salsa al peperoncino e zenzero Successivo Pasta veloce con zucchine e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.