Zucchine all’aceto croccanti e gustose

Zucchine all’aceto croccanti, gustose e da mangiare subito! Sono zucchine grigliate e poi condite con olio evo, aceto e aromi preferiti. Un secondo o contorno leggero, poco calorico e molto stuzzicante. Ricetta estiva da preparare in anticipo e gustare fredda. Vediamo insieme come procedere 😉

Zucchine all'aceto ricetta il mio saper fare

Zucchine all’aceto croccanti e gustose

Dosi per: 4 persone  Difficoltà: facile    Tempo di preparazione: 15 minuti  Tempo di cottura:  20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 g di zucchine
  • 2 spicchi di aglio
  • foglioline di menta q.b.
  • sale
  • 1 peperoncino
  • olio evo q.b.
  • circa 4 cucchiai di aceto

Zucchine all'aceto ricetta il mio saper fare

Procedimento dettagliato per la ricetta delle zucchine all’aceto da mangiare subito:

Spuntare le zucchine, lavarle e affettarle sottili nel senso della lunghezza con una mandolina.

Scaldare una piastra antiaderente, adagiare alcune fette di zucchine e far grigliare per qualche minuto avendo cura di girarle per una cottura uniforme. Le zucchine dovranno risultare morbide, croccanti e non sfatte. (Va bene una mezza cottura).

Grigliare tutte le zucchine e sistemarle a strati in una pirofila molto capiente.

Condire ogni strato con un filo di olio evo, fettine di aglio, foglioline di menta, peperoncino a pezzettini e un cucchiaio di aceto (il quantitativo di aceto si può ridurre o aumentare assecondando i proprio gusti)

Coprire con pellicola e far riposare in frigo circa 1 ora per ben insaporire.

Servire le zucchine all’aceto come secondo piatto dietetico oppure contorno che sta bene con tutto.

Assaporatele e fatemi sapere 😉 Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

 

Precedente Clafoutis alle ciliegie ricetta senza panna Successivo Clafoutis alle albicocche ricetta facile e veloce