Zenzero candito fatto in casa

Zenzero candito fatto in casa ricetta facile  e veloce che ci permetterà di realizzare lo zenzero candito molto simile a quello in vendita nelle erboristerie. Lo zenzero candito fatto in casa conserva molte delle proprietà salutari e in più è piacevolmente goloso. Il suo sapore è un misto tra un delicato piccante poco invadente e il dolce dello zucchero,; stupisce per la perfetta sintonia di sapori. Lo zenzero candito fatta in casa si gusta come se fosse una caramella, ideale per decorare i dolci, ottimo aggiunto alle tisane, golosissimo immerso nel cioccolato caldo e gustato come cioccolatino con accattivante sentore di piccante.Consiglio lo zenzero candito come digestivo a fine pasto, ottimo in caso di acidità di stomaco o nausea ed è un valido calmante per la tosse. Lo sciroppo di cottura dello zenzero candito fatto in casa, si allunga con acqua per ottenere una piacevole bevanda rinfrescante. Posso affermare che lo zenzero candito è stata una grande rivelazione 🙂

Zenzero candito fatto in casa ricetta il mio saper fare

 Zenzero candito fatto in casa ricetta facile e veloce

Ingredienti:

  • 250 g di zenzero fresco
  • zucchero semolato q.b. o zucchero di canna
  • 1 litro circa di acqua

Procedimento:

Zenzero candito fatto in casa ricetta il mio saper fare

  1. Con un pelapatate pulire lo zenzero, lavarlo e tagliarlo a fettine sottili oppure a cubetti.
  2. In una pentola aggiungere lo zenzero e ricoprirlo completamente con acqua fredda, fino a superare di almeno 3 cm le fettine o i cubetti.
  3. Portare a bollore e far cuocere a fuoco lento con coperchio per circa 40 minuti, lo zenzero deve risultare morbido.
  4. Scolare lo zenzero, pesarlo e pesare la stessa quantità di zucchero.
  5. Rimettere lo zenzero ammorbidito dentro la pentola, unire lo zucchero e versare la quantità di acqua necessaria a ricoprire appena lo zenzero. Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno e far cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti.
  6. Mescolare di tanto in tanto, sino a quando  il liquido evaporerà e si otterrà uno sciroppo. Trasferire lo zenzero candito con una schiumarola su carta forno e far asciugare.Zenzero candito fatto in casa ricetta il mio saper fare
  7.  Lo sciroppo è ottimo da aggiungere allo yogurt, alle macedonie di frutta o per ottenere una tisana calda.
  8. Passare le fettine di zenzero candito fatto in casa nello zucchero semolato
  9. Conservare lo zenzero candito in un vasetto sterilizzato chiuso ermeticamente. In sacchetti di stoffa chiusi con un bel fiocco sono una sfiziosa idea regalo ma prima di donarlo assicurarsi che il suo sapore  forte e piccante sia gradito 😉

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate      email-newsletter

 ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

Precedente Pane integrale ricetta di Sara Papa Successivo Marmellata di fragole a pezzettoni | confettura

14 commenti su “Zenzero candito fatto in casa

  1. Emi il said:

    Dopo che lo zenzero e’ Stato Cotto x 40 ‘ l’acqua da aggiundere allo zucchero puo’ Essere l’acqua precedente della cottura o deve essere fresca.

  2. Paolo il said:

    Ho provato ed é venuto buonissimo. Grazie! Attenzione a non far asciugare troppo a lungo dopo la cottura con lo zucchero….le fettine perdono la viscosità di superficie e non si attacca più lo zucchero semolato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.