Tortano napoletano ricetta giusta! Sofficissimo, alto e gustoso

Tortano napoletano ricetta giusta e imperdibile testata da me per voi ! Sofficissimo, alto, gustoso e leggermente friabile. Il tortano napoletato ricetta facile e di sicura riuscita ha un inebriante profumo, il pepe nero lo rende molto stuzzicante, il burro o la sugna oppure lo strutto lo fa diventare morbido e umido, i salumi e i formaggi lo rendono ricco e sostanzioso. Il tortano napoletano è immancabile a Pasqua e Pasquetta come da tradizione. Un rustico salato che merita la vosta attenzione 😉 Vediamo insieme come procedere 😉

Tortano napoletano ricetta il mio saper fare

Tortano napoletano ricetta giusta! Sofficissimo, alto e gustoso

Ingredienti  stampo a ciambella cm 20 per un tortato alto

  • 500 g di farina 00
  • 200 ml di acqua
  • 80 ml di latte
  • 6 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero oppure miele
  • 5 g di sale fino
  • pepe nero q.b.
  • 100 g di burro morbido (la ricetta napoletana prevede la sugna)
  • 100 g di salame napoli a dadini
  • 100 g di salsiccia secca a fettine
  • 150 g di provolone oppure scamorza a cubetti
  • 100 g di prosciutto a dadini

Tortano napoletano ricetta il mio saper fare

Procedimento:

Far intiepidire leggermente l’acqua e il latte (non devono essere caldi altrimenti bloccano il lievito).

In una ciotola molto capiente setacciare la farina e unire il pepe nero (meglio abbondare se gradito), sbriciolare il lievito di birra, aggiungere il miele o lo zucchero, incorporare l’acqua con il latte, poi il sale  e iniziare ad impastare tutti gli ingredienti.

Trasferire l’impasto sul piano lavoro infarinato e continuare ad impastare energicamente sino ad ottenere un panetto liscio e morbido.

Allargare il panetto e distribuire pezzetti di burro molto morbido. Impastare per incorporarlo all’impasto. Continuare allo stesso modo per aggiungere tutto il burro previsto. Infarinare leggermente il piano lavoro se l’impasto dovesse diventare troppo appiccicoso.

Praticare un taglio a croce sul panetto, adagiarlo nella ciotola capiente e far lievitate coperto con pellicola per circa 3 ore in un luogo tipeido. Dovrà raddoppiare il suo volume.

Imburrare e infarinare lo stampo a ciambella

Trascorso il tempo, infarinare il piano lavoro e con le mani allargare il panetto sino ad ottenere un rettangalo di circa 28 – 33 cm

Distribuire uniformemente sul rettangolo i salumi e i formaggi a dadini.

Arrotolare il rettangolo, sistemarlo nello stampo chiudendolo a ciambella. Distribuire in superficie pezzettini di burro

Far lievitare nuovamente per circa 1 ora in un luogo tiepido.

Portare il forno a 180°C

Cuocere il tortano napoletano in forno già caldo per circa 40 minuti (dipende fal forno). Dovrà risultare ben cotto e dorato.

Far intiepidire e servire a fette.

Tortano napoletano ricetta il mio saper fare

Guardate quanto è bello ! Rimane sofficissimo e umido anche il secondo giorno. Buono freddo ma volendo lo potete riscaldare per qualche minuto in forno caldo per ridare fragranza al tortano napoletano ricetta giustissima !

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   GRAZIE PER L’ATTENZIONE :) .

 

Precedente Torta salata carciofi e patate ricetta senza uova facile e veloce Successivo Cavolo viola con riso fagioli e pancetta ricetta minestra cremosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.