Peperoni ripieni di caprese con stracchino

Peperoni ripieni di caprese con stracchino per un secondo piatto gustoso e delicato.  Sono degli scrigni ripieni con pomodorini, fette di stracchino, cipolla rossa e conditi con olio evo e basilico. Una ricetta che possiamo preparare in anticipo poiché va servita fredda, rendendoli perfetti  per una cena estiva o un pranzo veloce e saporito. I peperoni ripieni di caprese sono veloci da preparare, pratici e colorati. Per il ripieno dei peperoni ho preferito lo stracchino Nonno Nanni dal gusto delicato e fresco,  con una cremosità avvolgente e vellutata. Formaggio freschissimo, con fermenti lattici vivi e solo latte italiano. Vediamo insieme come procedere 😉

Peperoni ripieni di caprese con stracchino ricetta il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20/25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 peperoni medi polposi
  • 12 pomodori maturi
  • 1 cipolla rossa
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • foglioline di Basilico

Preparazione

  1. Procedimento dettagliato per la ricetta dei peperoni ripieni di caprese con stracchino  

    Lavare e dividere a metà i peperoni nel senso della lunghezza. Eliminare i semi e filamenti bianchi.

    Sistemare i peperoni su di una placca rivestita con carta forno e condirli con un filo di olio evo, sale e un pizzico di pepe nero.

    Far cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti. I peperoni dovranno risultare morbidi ma non sfatti. Far raffreddare e tamponare con carta cucina il liquido di cottura dei peperoni.

    Lavare i pomodorini, le foglie di basilico e pulire la cipolla rossa.

    Farcire i peperoni cotti in forno alternando una fetta di stracchino, pomodorini a pezzettini e  una fetta di cipolla rossa; continuare se rimane spazio.

    Condire con un filo di olio, un pizzico di sale e decorare con foglioline di basilico fresco.

    Servire i peperoni ripieni con caprese di stracchino freddi. La cremosità dello stracchino è una vera bontà,  il suo gusto leggermente dolciastro si combina divinamente con gli ingredienti utilizzati.

Note

Assaporateli e fatemi sapere!  Seguitemi anche su Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Pizza con stracchino e prosciutto crudo Successivo Agnello al forno con patate ricetta pugliese