Pane di semola di grano duro rimacinata ricetta infallibile

Pane di semola di grano duro ricetta infallibile Sara Papa facile e di sicura riuscita. Mollica soffice e ben alveolata, crosticina dorata e croccante e un sapore davvero irresistibile. La ricetta del pane di semola di grano duro non è complicata, basta rispettare piccoli accorgimenti e il pane sarà perfetto.  Fare il pane in casa è gratificante, l’odore che invade la cucina durante la cottura è inebriante e confortante. Per il pane semolato potete utilizzare la semola di grano duro con un colore giallo intenso e più granulosa (è più indicata per la pasta fresca fatta in casa). Io consiglio la semola di grano duro rimacinata che è molto più sottile, con un colore giallo chiaro, più digeribile e profumata ed è indicata per pizze, focacce e pane fatto in casa. Vediamo insieme come procedere 😉

Pane di semola di grano duro rimacinata ricetta infallibile il mio saper fare

Ingredienti:

  • 600 g di semola di grano duro rimacinata + quella per la lavorazione
  • 10 g  di lievito di birra fresco
  • 400 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di malto oppure miele
  • 10 g di sale fino

Procedimemnto dettagliato per fare in casa il pane di semola :Pane di semola di grano duro rimacinata ricetta infallibile il mio saper fare

Versare in una caraffa l’acqua leggermente intiepidita, unire il lievito e mescolare per farlo sciogliere.

In una ciotola versare la farina di semola, aggiungere l’acqua con il lievito, il miele o il malto e iniziare ad amalgamare il tutto. Impastare nella ciotola per qulche minuto e aggiungere il sale.

Trasferire l’impasto sul piano lavoro infarinato e impastare energicamente (se necessita aggiungere altra farina per agevolare la lavorazione tenendo presente che l’impasto dovrà risultare morbido) sino ad ottenere un panetto liscio, leggermente appiccicoso, elastico e omogeneo.
Adagiare l’impasto nella ciotola infarinata e far lievitare per circa 4 ore, dovrà raddoppiare il suo volume. Dopo circa 30 minuti fare il primo giro di pieghe in ciotola e dopo altri 30 minuti un secondo giro. (Come fare le pieghe in ciotola: con le mani leggermente unte di olio, prendere un lembo di impasto, allungarlo verso l’alto e poi portarlo al centro dell’impasto stesso. Girare la ciotola, prendere un altro lembo di pasta oppure l’angolo di impasto che si è ottenuto con la prima piega, allungarlo e riportarlo al centro). Dopo i due giri di pieghe continuare a far lievitare l’impasto.
Rovesciare l’impasto lievitato sul piano lavoro, formare il pane dando la forma preferita
Rivestire con carta forno uno stampo alto e sistemare la pagnotta. Far lievitare nuovamente sino al raddoppio (circa 1 ora). Portare il forno a 220°C
Cuocere il pane in forno già caldo a 220°C per circa 15/20 minuti, abbassare a 180°C e continuare la cottura per un totale di circa 40 minuti (il tempo dipende dal forno)
Il pane di semola di grano duro rimacinata sarà ben cotto quando la crosticina sarà molto dorata
Far raffreddare su di una gratella. Assapotarelo ! 😉

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   GRAZIE PER L’ATTENZIONE :) 

 

Precedente Pasta alla crema di peperoni e pomodori ricetta facile Successivo Patate alla puttanesca in padella ricetta facile

2 commenti su “Pane di semola di grano duro rimacinata ricetta infallibile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.