Focaccia barese impasto con patata e farina di semola

Focaccia barese impasto con patata e farina di semola. Ricetta infallibile di Sara Papa che consiglio vivamente di provare. La ricetta della focaccia barese l’ho testata io per voi apportando qualche piccola modifica ! Morbida, soffice, con crosticina croccante e dorata e con tanti pomodorini e aromatico origano. Il secondo giorno non perde le sue caratteristiche e il suo profumo rimane ancora molto stuzzicante. L’ingrediente essenziale per impasto della focaccia barese è la patata lessa schiacciata che la rende soffice e dona un sapore inconfondibile. La semola di grano duro si lavora più facilmente, è ricca di glutine e permette una buoina conservazione dei lievitati. Vediamo insieme come procedere 😉Focaccia barese impasto con patata e farina di semola ricetta il mio saper fare

Focaccia barese impasto con patata e farina di semola

Ingredienti:

  • 250 g di farina di semola rimacinata
  • 250 g di farina 00
  • 350 ml di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 150 g di patata lessata
  • 6 g di sale
  • 1 cucchiaino di malto oppure miele
  • pomodorini maturi q.b.
  • origano
  • olio evo
  • olive nere denocciolate se gradite

Focaccia barese impasto con patata e farina di semola ricetta il mio saper fare

Procedimento dettagliato per la focaccia barese

Lessare una patata media, scolarla e, ancora calda,  ridurla a purea con lo schiacciapatate.

In una ciotola capiente setacciare la farina 00, la semola rimacinata e mescolare.

Sciogliere il lievito nell’acqua leggermente tiepida.

Aggiungere la purea di patate tiepida alle farine, il lievito di birra sciolto nell’acqua, il malto oppure il miele e iniziare ad amalgamare gli ingredienti.

Aggiungere il sale e trasferire l’impasto sul piano lavoro infarinato e continuare ad impastare sino ad ottenere un panetto liscio, omogeneo, elastico e morbido. (Se la purea di patate dovesse risultare troppo acquosa e di conseguenza l’impasto troppo appiccicoso aggiungere un pochino di farina)

Versare un filo leggero di olio evo nella ciotola, sistemare il panetto e far lievitare per circa 3/4 ore in un luogo tiepido coperto con pellicola. Il volume del panetto dovrà raddoppiare il volume.

Dopo circa 30 minuti di lievitazione procedere con le pieghe in ciotola : con le mani leggermente unte di olio, prendere un lembo di impasto, allungarlo verso l’alto e poi portarlo al centro dell’impasto stesso. Girare la ciotola, prendere un altro lembo di pasta oppure l’angolo di impasto che si è ottenuto con la prima piega, allungarlo e riportarlo al centro. Ripetere il tutto sino a quando sarà completato il giro della ciotola. Fare 2 volte le pieghe ogni 30 minuti).

Dopo le pieghe continuare a far lievitare l’impasto.

Portare il forno a 220°C

Ungere una teglia con olio evo, versare l’impasto lievitato e con i polpastrelli allargarlo conferendo lo spessore desiderato.

Condire con pomodorini lavati e divisi a metà, un filo di olio evo, origano e olive se gradite.

Cuocere la focaccia barese in forno già caldo per circa 20 minuti. Per 5 minuti sistemare la teglia sotto il grill per ottenere una bella doratura.

Far intiepidre e servire !

Focaccia barese impasto con patata e farina di semola ricetta il mio saper fare

Buona fredda, rimane soffice anche il secondo giorno e si può riscaldare in forno caldo per ridare fragranza. Assaporatela ! 😉

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   GRAZIE PER L’ATTENZIONE :) 

 

Precedente Risotto con piselli cremoso | Riso e piselli ricetta facile Successivo Pasta alla crema di peperoni e pomodori ricetta facile

2 commenti su “Focaccia barese impasto con patata e farina di semola

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.