Fettuccine radicchio e speck cremose ricetta facile

Fettuccine radicchio e speck cremose e gustose per un primo piatto facile e raffinato. Una pasta con radicchio e speck resa cremosissima dal formaggio fresco spalmabile che conferisce anche un sapore delicato e molto equilibrato. Le fettuccine radicchio e speck sono pronte in un attimo anche se nessuno ci crederà. Una ricetta da prendere in considerazione per il menù delle feste e non solo. Vediamo insieme come procedere

Fettuccine radicchio e speck cremose ricetta il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Fettuccine all’uovo
  • 200 g speck (affettato sottile)
  • 200 g radicchio
  • 150 g Formaggio fresco spalmabile
  • mezza cipolla
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Fettuccine radicchio e speck cremose ricetta il mio saper fare

    Pulire e lavare il radicchio, tagliarlo quindi a julienne e metterlo da parte.

    Tagliare a listarelle solo 150 g di speck affettato e mettere da parte la rimanenza

    Pulire e affettare mezza cipolla, farla appassire in un tegame con un filo di olio evo. Quando risulterà dorata, unire lo speck tagliato a listarelle e lasciar rosolare. Aggiungere infine il radicchio e lasciar stufare per qualche minuto. Sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e far evaporare.

    In uno ciotola aggiungere il formaggio spalmabile, due cucchiai di acqua calda e mescolare per renderlo cremoso.

    Versare la crema ottenuta nel tegame con lo speck e il radicchio e amalgamare con un cucchiaio a fuoco spento

    Nel frattempo tagliare anche a  listarelle lo speck tenuto da parte e metterlo a rosolare in un altra padella con un pezzettino di burro, fin quando risulterà ben croccante.

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

    Trasferire la pasta nuovamente in pentola, unire più della metà del condimento preparato e far salate a fuoco vivo circa 1 minuto per insaporire.

    Impiattare e distribuire su ciascun piatto il condimento e lo speck croccante.

    Servire ben caldo.

  2. Se dovessero avanzare le fettuccine, basterà trasferirle in una pirofila, unire la scamorza a dadini e cuocere in forno per circa 15 minuti. Diventerà una gustosa pasta al forno filante

  3. Vi segnalo anche la ricetta della PASTA FRESCA RIPIENA con RADICCHIO, per il procedimento dettagliato cliccare QUI 

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Pandoro salato ricetta pan canasta soffice Successivo Meringa di Natale con panna e frutti rossi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.