CROSTATA di RISO con CARCIOFI in PADELLA


La crostata di riso con carciofi in padella rappresenta un insolito e raffinato primo piatto ricco di gusto e facile da realizzare.  Una base di riso lesso, cotta in forno e arricchita da teneri carciofi saltati in padella con olio, aglio e prezzemolo.  È anche un equilibrato e completo piatto unico. Per la crostata di riso con carciofi in padella ho preferito i Carciofi a Spicchi TantoCuore Orogel.  Teneri, buoni, già puliti e tagliati. Un notevole risparmio di tempo e denaro. Ricchi di fibre, con proprietà detossificanti, si prestano a tante gustose ricette pronte in un attimo.

Sponsorizzato da Orogel

CROSTATA di RISO con CARCIOFI in PADELLA ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 griso (Ribe )
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • q.b.sale e pepe
  • 1 confezioneCarciofi a Spicchi TantoCuore Orogel
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.pangrattato

CROSTATA di RISO con CARCIOFI in PADELLA

  1. CROSTATA di RISO con CARCIOFI in PADELLA ricetta il mio saper fare
  2. Portare a bollore abbondante acqua salata e lessare il riso rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione.  Quando il riso sarà cotto, scolarlo e lasciarlo intiepidire.

  3. In una ciotola mettere il riso e unire l’uovo, il formaggio grattugiato, regolare di sale e pepe e mescolare il tutto.

     

  4. Spennellare con olio uno stampo per crostata diametro 24/ 26 cm e cospargere uniformemente del pangrattato.

  5. Versare il riso nello stampo e con le mani unte di olio stenderlo per creare la base.

  6. Versare il riso nello stampo e con le mani unte di olio stenderlo per creare la base

  7. Cuocere la base per la crostata di riso in forno già caldo a 180°C per circa 10/15 minuti.

  8. In una padella antiaderente versare l’olio, far sfrigolare lo spicchio di aglio con il prezzemolo e unire i carciofi ancora surgelati. Regolare di sale e far cuocere a fuoco medio aggiungendo qualche cucchiaio di acqua. Far cuocere sino a quando i carciofi risulteranno ben cotti e rosolati.

  9. Sfornare la crostata di riso, distribuire in superficie i carciofi saltati in padella e servire subito a fette.

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente POLPO GRIGLIATO su TORTINO di PATATE Successivo Crema pasticcera con uova intere ricetta senza spreco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.